martedì 22 febbraio 2011

TORTA AL CIOCCOLATO PERCHE' CARNEVALE NON E' SOLO CHIACCHIERE





Quando la signora Nadia della Guardini mi ha informata sulla loro iniziativa legata a Facebook non ho avuto nessun problema a dare la mia adesione, si tratta di proporre una ricetta in base ad uno specifico tema da loro presentato, niente di piu' semplice quindi,  poi però quando ho letto che il primo tema era il Carnevale ho avuto un po' di esitazione. Sapete quando si nomina il Carnevale  la prima cosa che ti viene in mente è la bottiglia di olio per friggere e dato che non amo molto le fritture dolci a parte i cremini,  ho capito che forse non era proprio il tema adatto a me poi però ripensandoci bene mi sono detta che in fondo il Carnevale è colore, allegria e a volte trasgressione così ho preparato una torta al cioccolato fondente ravvivata dai confettini colorati che ricordano Arlecchino e perchè no coriandoli e stelle filanti !!





Parteciipanti:

  • 4 uova intere
  • 300gr. di zucchero
  • 200gr. di latte
  • 150gr. di olio di semi di mais
  • aroma di vaniglia
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 450gr. di farina OO per dolci
  • un pizzico di sale
  • 200gr. di cioccolato fondente tritato a scaglie
  • confettini colorati

Stampo Arianna Tortiera cannellata da 27 Guardini




Con una frusta sbattete le uova con lo zucchero, unite la vaniglia e quando il composto sarà spumoso aggiungete l'olio, il latte, il sale e la farina setacciata con il lievito. Versate tutto nello stampo imburrato e infarinato e coprite con tutto il cioccolato. Infornate a 170° per circa un'ora, fate la prova stecchino prima di sfornare. Quando la torta sarà tiepida guarnite con i confettini colorati.


Partecipo molto volentieri al contest di Crysania del blog Farina del mio sacco




Vi ricordo inoltre il contest di Sandramilu' " Qui si cucina con il cuore " vi aspettiamo !!!

ID CARD

ID CARD
BY ALE ESSENZA DI CANNELLA

Seguimi tramite e-mail