CREPES ALLE ZUCCHINE LE ULTIME DELL'ORTO


fare le crespelle

Per carità non processatemi perché uso le zucchine ad Ottobre, fuori stagione forse ma non quest'anno, il nostro piccolo e modesto orticello ce le sta ancora regalando quindi non bacchettatemi vi prego che potrei non reggere e sparire per sempre da questo strano mondo.

Buongiorno mondo !


fare le crespelle



Ringrazio Serena per avermi suggerito questa ricetta in una sera d'Agosto tra i monti d'Abruzzo davanti ad un caffè e tra racconti di viaggi !!!

fare le crespelle

Ingredienti:

per le crepes

  • 4 uova grandi
  • 500 ml di latte 
  • 200 ml di acqua
  • sale qb
  • 300g. d farina
  • 10 cucchiai di olio di oliva

* con questa dose non ricordo quante ne escono ma mi hanno insegnato alcune Feisbukkiane che si possono congelare quindi anche se non le userete tutte riponetele in freezer a gruppi di 4 divise da carta forno *         

In una ciotola sbattete le uova con il latte, l'olio, l'acqua e il sale. In un'altra mettete la farina e piano piano facendo attenzione a non formare grumi unite il composto liquido.. 
Lasciate riposare un'ora in frigo e poi cuocete le crepes nella padella leggermente unta di burro prelevando con un piccolo mestolo il composto e formando dei cerchi del diametro di circa 24 - 26 cm.

ripieno per 12 crepes ( 4 persone )

  • 1 grossa zucchina grattugiata
  • 1/2 cipolla tritata finemente
  • olio di oliva 
  • 700ml di latte
  • 3 cucchiai di farina
  • 40 g. burro 
  • sale qb
  • noce moscata qb
  • parmigiano reggiano più ce n'è meglio è  ^_^
Preparate una besciamella stemperando la farina con il burro e aggiungendo latte poco alla volta per non avere i grumi, salate leggermente e profumate con noce moscata, fate addensare un po' e condite con una bella manciata di parmigiano reggiano ( la quantità è secondo il proprio gusto ).

In una padella mettete due cucchiai di olio di oliva, la cipolla e la zucchina, fate cuocere per 10 minuti e aggiungete alla besciamella.

Spalmate con con il ripieno ottenuto la metà di ogni  disco e richiudete con l'altra metà per poi di nuovo sovrapporre a ventaglio ( spero di essermi spiegata ).

Imburrate una pirofila e adagiate le crepes spalmandole con il ripieno avanzato e del parmigiano grattugiato.

Passate in forno a 190° fino a doratura.


Commenti

  1. Buongiorno Sandra! !!! guarda...da quando sono cominciate le giornate piovose ma ancora caldi anche il mio orticello si é rivigorito, il troppo caldo estivo mi aveva rovinato tutto! allora si possono surgelare le crepes? fantastico! non lo sapevo! mi piace tanto la tua ricetta perché così si prepari in un baleno un piatto molto saporito! complimenti! baci!!!!

    RispondiElimina
  2. vedi che ti lamentavi del secco.. ;)... le mie si sono pensionate, ma mi tengo l'idea per la prossima stagione davvero troppo bella questa ricetta ^^ bacione cara

    RispondiElimina
  3. anche io ne ho ancora di zucchine e mi sa che approfitto di questa ricettuzza, bacioni cara e felce giornata

    RispondiElimina
  4. il mio orto, in questo periodo, in special modo le piante di zucchine mi stanno soltanto i fiori e non le zucchine, squisite le tue crepes, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  5. ma sono fantastiche questa ricetta è da copiare e da rifare è perfetta anche per quando ci sono ospiti. Ti confermo che le creps si possono surgelare io lo faccio sempre quando mi avanzano, anche se succede di rado perchè quelle che non servono per il primo di solito diventano dolce, spalmate di nutella e con una spolverata di zucchero a velo!
    buona giornata
    Alice

    RispondiElimina
  6. Non ti bacchetto proprio...anzi!! Gradisco volentieri un piattino di queste crepes semplici, genuine e gustosissime!! Peccato non avere un orticello anche io...Un bacione cara e buona giornata!

    RispondiElimina
  7. Finchè l'orto le produce fai bene a usare ancora le zucchine!! Sono una bontà queste crepes!! Ciao!

    RispondiElimina
  8. e chi ti bacchetta...non sia mai!...anche perchè giù in Calabria ne abbiamo ancora in abbondanza (con questo caldo!!!)....:)

    RispondiElimina
  9. Anche da noi ancora ci sono... se come l'anno scorso mia sorella me ne mandava anche a novembre!

    RispondiElimina
  10. Crepes .. tantissimo che nn le faccio !

    RispondiElimina
  11. processarti perchè mangi zucchine del tuo orto??! ma io ti invidio, in senso buono, perchè puoi ancora gustarle e queste crepes sono proprio buone!!! un abbraccio cara :-)

    RispondiElimina
  12. Che ideona ne ho un cassetto di zucchine e sono indecisa su cosa fare,sarebbe una buona idea da provare...bacioniiiiiiiiiii

    RispondiElimina
  13. La mia amica, mi ha regalato i peperoni del suo orto. Quest'anno non ci si meraviglia di nulla. Sai che io ho congelato anche le zucchine grigliate?

    RispondiElimina
  14. sto morendo avanti allo schermo *______*

    RispondiElimina
  15. questa posso mangiarla anche io.......... grazie

    RispondiElimina
  16. Mi aggrego anch'io alla comitiva, favolose queste crepes. Buona serata Daniela.

    RispondiElimina
  17. Piatto squisito...si vede!!! ;-)

    RispondiElimina
  18. quando l'orto le produce non sono fuori stagione, fuori stagione sono quando è proprio freddo e arrivano quelle di serra, ancora mi fioriscono i fiori di zucca sul balcone...bellissime queste crepes, io adoro le zucchine...baci

    RispondiElimina
  19. Sandra! sai che il nostro orto ci regala ancora pomodori!!! e tantiiii! ma niente zucchine :( quest'anno da noi non è stata una buona annata per loro
    non ci crederai ma ieri mentre mi lasciavi il commento stavo proprio pensando a te!!!!!
    ti abbracciooooo!

    RispondiElimina
  20. e chi ti sgrida!!! anche io le sto ancora trovando al mercato (purtroppo!!) e ne approfitto! buonissime queste crepes!

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari