MINI BARRETTE AL CIOCCOLATO E COCCO - La prima volta con le mani in pasta




Sarà che è cresciuta in mezzo a farina & co., sarà quel grembiule che fa le magie, sarà che è un Capricorno di nome e di fatto, certo è che come prima volta da sola la mia rompina ha passato decisamente l'esame.
E' stato carinissimo vederla impegnata con fruste e ciotole varie, voleva a tutti costi fare tutto da sola ma io dovevo essere lì a guardare e ogni tanto quando mi allontanavo mi diceva: " Do' vai ma' ? "  ^^
Ci siamo proprio divertite a preparare questi dolcetti semplici ma davvero buonissimi che poi lei ha portato a scuola per festeggiare il suo compleanno. 
E so' soddisfazioni !!!








Ingredienti

  • 150gr. di cioccolato fondente fuso
  • 80gr. di olio di semi di mais
  • 4 uova
  • 100gr. di zucchero
  • 125gr. di cocco grattugiato
  • 2 cucchiai di liquore Milk  
  • essenza di vaniglia
  • 1 cucchiaio di farina
  • 100gr. di mandorle tostate e tritate
  • sale un pizzico
  • cioccolato bianco per decorare 





Montate i tuorli con lo zucchero, incorporate l'olio e il sale, mescolate bene il tutto e aggiungete il cioccolato fuso e fatto raffreddare, il cocco, le mandorle, il liquore e la vaniglia, per ultima la farina. 
Mescolate al composto le chiare montate a neve ferma dal basso verso l'alto e versate il composto in uno stampo rettangolare  32x24. 
Cuocete a 170° per mezz'ora, se il composto tenderà a gonfiarsi basterà bucarlo con uno stecchino lungo.
Lasciate raffreddare e poi tagliate in piccole barrette che andrete a decorare con il cioccolato bianco fuso.


Partecipo al contest di Tiziana del blog Bimbi a tavola 



Commenti

  1. ciao Chabb
    e so' soddisfazioni si!!!
    complimenti alla cuochina in carriera!! ^__^
    baci

    RispondiElimina
  2. bravissime la mamma e la rompina :D

    RispondiElimina
  3. wow...troppo goloseeeeee!!! le mangerei tutte...

    RispondiElimina
  4. Complimenti a entrambe,per questo bellissimo dolce!!

    RispondiElimina
  5. ma con una maestra così, l'allieva doveva per forza promettere bene :) Buon sangue non mente mia cara. Un baciotto, buona settimana

    RispondiElimina
  6. deve essere una bella soddisfazione,complimenti per il risultato,sono golosissimi!!!

    RispondiElimina
  7. Una bella sodisfazione direi , guarda che bel docetto hai fatto.

    RispondiElimina
  8. queste si che sono delle soddisfazioni!!! e che barrette golose ^_^

    RispondiElimina
  9. se le divide con gli amici le possiamo inserire nella mia raccolta... aspetto qualche tua ricetta!
    Complimenti alla neo cuoca!

    RispondiElimina
  10. una di quelle barrette a me...........sono troppo buone.....

    RispondiElimina
  11. bellissime e buonissime e allora....copio e incollo grazieeee ^_^

    RispondiElimina
  12. Ricordo ancora la prima volta che Alessia ha voluto fare un dolce e ha distrutto una confezione intera di uova perchè non riusciva a dividere i tuorli dagli albumi! Ancora adesso entra in panico davanti alle uova... e son passati tanti anni!!!!
    Buona notte e un bacio alla piccola perchè continui così,
    Tiziana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tiziana, anche Clelia ha il terrore quando deve rompere le uova e infatti le tremavano le mani ^^ pero' è stato davvero divertente

      Elimina
  13. Ma che brava!!!!!! una ricetta super golosa e queste barrette sono bellissime!!!!!!! Ha preso proprio le doti della mamma....

    RispondiElimina
  14. Bellissimo fare i dolci con i figli.....
    presentati anche bene questi dolcetti.
    francesca

    RispondiElimina
  15. grazie a tutti anche da parte della rompina che gongola di brutto ;-)))

    RispondiElimina
  16. davvero molto mooolto golosi! che bontà! davvero brava!

    RispondiElimina
  17. La cuochina sta diventando grande ;) Complimenti e che bontà !

    RispondiElimina
  18. che meraviglia!!!!
    bravissima,questa..rompina..eheheh complimenti;0))

    RispondiElimina
  19. Eccicredo che la "rompina", come la chiami simpaticamente tu, si gongoli di brutto! Ha fatto il suo bel figurone con questi dolcetti! Sono bellissimi e sicuramente buonissimi!!!! Un bacione e buona serata!

    RispondiElimina
  20. Che delizia! Complimenti alla pasticciera in erba! Sandrì, mi spiace dirtelo ma è più brava di te!!! :-p

    RispondiElimina
  21. E sò soddisfazioni sì!!! Bravissima...la tua pasticciera provetta ha superato la prova alla grande!! Un bacio!

    RispondiElimina
  22. io devo aspettare ancora un bel pò... ma è il mio sogno, pasticciare in cucina con mia figlia.
    ebbrava la rompina, le sono venuti bene...

    RispondiElimina
  23. queste sono soddisfazioni ^^ a riuscire a trasmettere le cose che si sano fare !!!

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari