INVOLTINI MARINATI AI CARCIOFI E CILIEGINO




Voglio condividere con voi questa ricetta perché oltre ad essere gustosa e facile da fare fa parte di quella categoria di piatti sempre troppo poco considerata da noi blogger, i secondi,  invece molto utile secondo me per tutti quelli che cercano qualcosa di diverso da proporre a tavola.

La carne deve essere quella per il carpaccio quindi tenerissima e a questo proposito vi consiglio di andare dal vostro macellaio di fiducia, il tutto sarà preziosamente arricchito dal preparato Agromonte con carciofi e ciliegino.

Quando ho esaurito la salsa ho condito le fettine rimanenti con dei pomodorini e carotine all'aceto balsamico e olio extravergine di oliva.






Ingredienti

800gr. di fettine per carpaccio ( chiedete al macellaio di fiducia )
il succo di 3 limoni
2 cucchiai di aceto di vino bianco
sale
Bruschetta di carciofo e ciliegino Agromonte
olio extravergine di oliva

Mettete a marinare le fettine di carpaccio con il succo dei tre limoni ( le scorzette tenetele e fateci i canditi ), l'aceto e due cucchiai di olio per qualche ora ( dipende da quanto vi piace la carne semi cruda ) io le ho lasciate per 6 ore circa.
Stendete le fettine su un tagliere e salate poi spalmatele del composto di bruschetta di carciofo e ciliegino Agromonte e arrotolate tipo involtini. Adagiate su un piatto da portata e guarnite con la crema rimasta.



Partecipo con vero piacere alla raccolta La ricetta che devi provare di Timo & Maggiorana



Commenti

  1. divini...complimentiiiiiiiiiii

    RispondiElimina
  2. E'proprio vero, i secondi sono sempre poco amati da noi e da me in particolare ed invece dovrebbero essere quelli più proposti proprio per prendere spunto per preparare una cena diversa dal solito...Questi involtini infatti sono una delizia e da provare sicuramente! Tra l'altro adoro i carciofi in ogni salsa!!! Un bacione cara e buona giornata!

    RispondiElimina
  3. Si vede perfettamente che è gustosa, brava

    RispondiElimina
  4. gustisissimi ed invitanti!!!!! complimenti!

    RispondiElimina
  5. Prima o poi devo cercare di mangiare la carne cruda...questi mi ispirano!

    RispondiElimina
  6. omioddiochevedooooooooooooooooo ^^ mangiato tutto io XD

    RispondiElimina
  7. uh uh che buoni e appetitosi!

    RispondiElimina
  8. ciao chabb
    un ottimo carpaccio gustoso e invitante non c'è che dire!
    smuackkkkkkk

    RispondiElimina
  9. molto sfiziosa questa ricetta,chissà che bontà!

    RispondiElimina
  10. Ammetto di non amare la carne cruda ma questi involtini con il ripieno di carciofi sono molto invitanti :-)

    RispondiElimina
  11. mi attira da matti questa ricetta, deve essere gustosissima Sandra!Un bacione....

    RispondiElimina
  12. Un carpaccio inusuale! Grazie per la ricetta! Ciao

    RispondiElimina
  13. non amo molto tutto ciò che è crudo , ma questi li assaggerei volentieri, un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  14. A un carpaccio cosi non i può dire di no,favoloso!!

    RispondiElimina
  15. un aspetto fantastico da leccarsi i baffi

    RispondiElimina
  16. Chabbina...ma lo sai che io non ho mai mangiato un carpaccio? Non preferisco la carne cruda ma questi rotolini hanno un aspetto troopo invitante....escogiterò un modo per proporlo al capo!!!
    kississimi!!!!

    RispondiElimina
  17. Sono squisiti, e quel prodotto Agromonte lo conosco bene, e si che lo conosco, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  18. ottime entrambe le versioni, e le idee per qualcosa di diverso non sono mai troppe!
    ciao, buona giornata

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari