CIAMBELLA INTRECCIATA DI PASTA BRIOCHE - Almeno credo .......



LA MIA VALIGIA

La mia valigia casa a tracolla
due occhi due orecchie due ruote due zip
sogni lontani, avanti dai
parlare e raccontare tutto quello che hai
la mia valigia casa perfetta
il massimo dal minimo indispensabile
note parole rimedi del cuore
e vivere il viaggio è un atto d’amore
sui vetri del mare, del mareeeee

ah oh oh il vento spinge i viaggiatori
ah ah ah nei mille mondi tra dentro e fuori
oh oh oh un labirinto di pensieri
ah ah ah lasciate spazio ai sognatori
la mia valigia treno dei sogni
piegati perfetti nascosti nel buio
nascosti nel caos dentro di me
viaggiare sognare è un atto d’amore ….d’amore

ah oh ooh il vento spinge i viaggiatori
ah ah ah nei mille mondi tra dentro e fuori
oh oh oh nel labirinto dei pensieri
ah ah ah lasciate spazio ai sognatori
la mia valigia è dentro
la mia valigia è il vetro
pronta a partire, pronta a tornare
pronta a deviare di terra e a deviare di mare
la mia valigia è il mondo è il mondo è il mondooooo del mareeee

aah oh ooh il vento spinge i viaggiatori
aah ah ah nei mille mondi tra dentro e fuori
ooh oh oh la vita è viaggio e cambiamento
aah aa ah la mia valigia è sempre in movimento
la mia valigia, la mia valigia.  ( Litfiba - Grande Nazione )


Perdonatemi se non sarò mai una blogger perfetta





Ingredienti


  • 520gr. di farina O
  • 60gr. di zucchero
  • 8gr. di lievito di birra fresco
  • 2 uova  intere ( 110gr. )
  • scorza di 1 arancia grattugiata
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 70gr. di burro morbido
  • 190gr. di latte
  • Nocciolata Rigoni di Asiago






In una ciotola o nell'impastatrice sciogliete il lievito con il latte e lo zucchero, aggiungete le uova e la farina iniziando ad impastare, unite il sale e per ultimi il burro morbido e la buccia di arancia grattugiata.
Dopo circa un quarto d'ora coprite l'impasto con la pellicola trasparente e mettete in frigo fino al giorno dopo.
Tirate fuori l'impasto dal frigo e lasciatelo a temperatura ambiente ( nel forno va benissimo) per circa due ore ( io 4 perchè ho fatto tardi  ^^ ed è venuta benissimo ) e poi passate alla formatura della treccia.
Con il mattarello ma anche con le mani stendete un rettangolo di 50cm circa per 25cm, spalmatelo con la Nocciolata lasciando un paio di cm di bordo e poi chiudete una parte riportandola verso il centro e l'altra parte allo stesso modo come nella foto sopra. Tagliate a metà e con i due pezzi formate una treccia che richiuderete a ciambella e lascerete lievitare per un'ora. Pennellate con uovo battuto e acqua ( un cucchiaio ) e cospargete di granella di nocciole.
Cuocete a 180° per circa 30' ma il tempo è come al solito indicativo, controllate voi.

Partecipo al contest di Prezzemolino Dolci a colazione




Commenti

  1. Mi vuoi con un bitorzolo sulla capoccia, ho capito! Sì perchè tra un po' do di contro al monitor! Spettaculesssssssssssen ^_^ Bacioni, buon we

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma noooooooo Fede non farti male, impasta e magnatela ^^
      Sbaciuzziiiiii

      Elimina
  2. Guarda che "fuori" ci sono solo le cose belle: i fiori...il cielo...le montagne e gli alberi...quindi sei una cosa bella!!!! ;-)
    E la tua ciambella è una cosa BBONA!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Teso' tu sei sempre troppo buona con me ma è anche vero che il mondo è tanto strano !!
      Questa brioche falla perchè è una delizia, parola di Chabb

      Elimina
  3. chaaaaaaaaaaaaaaaaaaaabbbbbb
    ma come ti viene di postare questa delizia alla fine di gennaio!!!!!!!!!!!!!!
    dobbiamo metterci a dietaaaaa!!!!!
    colpevole!!! perchè per sbavare davanti a questa delizia ho dimenticato il caffè sul gas e carbonizzato la mia amatissima macchinetta da 1 tazza :(((((((((((((
    vabbè però se proprio dovevo cambiarla l'ho sacrificata per una giusta causa! ^___^
    bacioni e buon w.e.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ferny ma che dieteeeeee si avvicina pure carnevale, il destino di noi food blogger è quello di ............... CAMMINAREEEEEEEE

      un bacione stellissima

      Elimina
  4. ma tu non sai quante ricette ho salvato per questa treccia (chiamata anche treccia russa)...bè ora mi salvo pure questa e la devo fare al più presto perchè la tua è stupendaaa! brava!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Paola per me è fantastica e il frigo fa miracoli, ora ne ho una che aspetta al fresco con i pistacchi già sento che è da sbavo !!!!

      Elimina
  5. chabett, almeno credi cosa? che questa sia pasta brioche? e non formalizziamoci troppo, non è meglio credere ad occhi chiusi che sia troppo buona!!??

    RispondiElimina
  6. ahahhaahhaha ci avrei scommesso che ci arrivavi !!!

    Che è buona lo confermo anzi è strabuona e pensa che è finita ieri e l'avevo fatta domenica per la colazione, beh era ancora morbida come appena fatta !!!

    RispondiElimina
  7. cosa vedono i miei occhi di prima mattina...che spettacoloooooooo!!

    RispondiElimina
  8. Ma come non sei una foodblogger perfetta...sei perfettissima !!! Ogni volta che vedo le tue ricette sbavo !!! Sei superlativa...ah se mi inviti, dato che siamo vicine vengo ad assaggiare qualcosa..;-) baci Roby !

    RispondiElimina
  9. Che bella!!!! Ma scusa chi è la/il foodblogger perfetta/o? :) Tipo la perfetta casalinga?
    Bacioni sei bravissima!!!

    RispondiElimina
  10. Ti odio profondamente quando vedo i tuoi dolci! Ma lo sai che ti voglio bene...

    RispondiElimina
  11. Se non sei perfetta tu che sei in grado di sfornate tali delizie, chi vuoi che sia la blogger perfetta? Dev'essere spaventosamente buona!

    RispondiElimina
  12. perchè vuoi farmi ingrassare a tutti i costi............. mi fai morire con ste ricettine... sei magica <3<3<3

    RispondiElimina
  13. Posso chiedertene un pezzettino???? Ha un'aspetto che sembra dire mangiami mangiami.......bacini e buon pomeriggio.....

    RispondiElimina
  14. mamma mia che buona!!!ha un aspetto delizioso!!!
    assolutamente da mettere tra "le cose da fare"!

    baciiii!

    RispondiElimina
  15. ma e' una meraviglia!!!! che buonaaaa....slurp....ciauzzzz

    RispondiElimina
  16. Ehi perdonarti di che scusa??? Questa ciambella intrecciata è davvero un incanto, quasi sembra di sentirne il profumo... mmmh e pasta brioches o no, me la mangerei ad occhi chiusi! Un abbraccio! Any

    RispondiElimina
  17. Eh si non sei una blogger perfetta ma sei SUPER! Che bontà e che voglia di magnare :D

    RispondiElimina
  18. La perfezione non esiste,e meno male altrimenti sai che noia!!
    la ciambella ha una spetto golosissimo complimenti!!
    Buon fine settimana Francesca

    RispondiElimina
  19. Che meravigliaaaaaaa....Ho fameeeeeeeeeeee

    RispondiElimina
  20. ...è stupenderrima!!! Blogger perfetta?? Perché, hanno stilato un prontuario delle virtù della blogger perfetta? No, perché allora mi sa che sarebbe una lista VUOTA!! =D =D Tu sei quello che ti senti di essere...ed è splendido così! E a me piaci, imperfetta come sei :))))

    RispondiElimina
  21. senti un po ..ma tu ci tenti così senza pudore?!!!!
    e vabbuo segno pure questa non si puo non si puo andare via senza un pezzetto...lancia su !!!

    RispondiElimina
  22. Se tu non sei perfetta come hai fatto a creare questa perfettissima edeliziosissima ciambella?????

    RispondiElimina
  23. :Q_____________________________
    no non ti perdono
    perché non c'è nulla di cui farsi perdonare!!!
    che golosità, la proverò! si si!!!!

    Sai mi farebbe moltissimo piacere che partecipassi al mio contest per dolci senza uova, sono sicura che non mi farai mancare un tuo prezioso e goloso contributo!!!
    un abbraccio, ciaooo

    RispondiElimina
  24. fa vo lo sa!!!!!!!!!!!!sempre bravissima!

    RispondiElimina
  25. fracassona, parlando di versatilità....
    ti aspetto da me quando puoi, per un pensiero fatto con stima e affetto...
    a presto!

    RispondiElimina
  26. Ho letto solo ora che mi chiedevi il link per la raccolta... eccolo

    http://bimbiatavola.blogspot.com/2012/01/ricette-per-san-valentino-contro.html

    Baci!

    RispondiElimina
  27. Anche tu di treccia, eh??? ^__^ Uno spettacolo!!! Con la nocciolata poi.... Bacioni!!
    Franci

    RispondiElimina
  28. questa è golosissima!!

    RispondiElimina
  29. Ciao!! è la prima volta che passo dal tuo blog...volevo solo dirti una cosina riguardo la tua frase d'inizio "perdonatemi se non sarò mai una blogger perfetta"..bhe..ti sbagli..secondo quello che ho visto tra le tue ricette mi sembri meglio di molte molte altre:-) BRAVA.

    RispondiElimina
  30. per me lo sei con annessi e concessi^___^ e pure un bel morso tirerei...alla tua brioss!!percio' segno!!!!!!

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari