CROSTATA CON FIORDIFRUTTA CRANBERRY


Una sana colazione è importantissima per iniziare la giornata e cosa c'è di meglio di una crostata dalla consistenza morbida e dal sapore un po' pungente dato dal mirtillo rosso di palude, mitigato dalla presenza di un po' di rum nell'impasto? 

A me è piaciuta molto questa fiordifutta Cranberry della Rigoni di Asiago, insolita e particolare e direi che può essere ottima per fare da copertura ad un cheesecake ma di certo andrà benissimo per essere il cuore di un saccottino lievitato e ricoperto di glassa. Ne terrò di certo conto per la stagione autunnale quando ricomincerà la produzione intensa di lievitati vari e per ora vi regalo questa frolla profumata augurandovi una settimana fantastica !!






Vi occorrono:

100gr. di burro freddo
300gr. di farina autolievitante
100gr. di zucchero
1 uovo intero
scorza grattugiata di limone
un cucchiaio di rum per aromatizzare

1 vasetto di FIORDIFRUTTA Cranberry Rigoni di Asiago

Impastate velocemente farina e burro rendendo tutto una polvere, aggiungete lo zucchero, l'uovo, il rum e il limone. Fate una palla e fatela riposare mezz'ora in frigo. Stendete i 2/3 in uno stampo foderato di carta forno, spalmateci  la Fiordifrutta Canberry  e coprite con la pasta rimanente tutta sbriciolata. Cuocete a 180° per una mezz'ora, lasciate raffreddare e cospargete di zucchero a velo.

Commenti

  1. ma che dolcetto particular!gnam gnam!

    RispondiElimina
  2. meravigliosa...posso assaggiare??

    RispondiElimina
  3. che bellezza ! ho proprio voglia di dolci , voglio coccolarmi e consolarmi , oggi sono proprio giù ... sto vedendo cose deliziosissime nei vostri blog , lo zucchero al velo mi sta ricordando le belle serate invernali quando ci si coccola appunto con una fettina di torta appena sfornata. Comunque ottima per la colazione questa tua torta ... baciuzzi

    RispondiElimina
  4. buonissima!!sono ancora in tempo per una bella fetta?

    RispondiElimina
  5. non c'è niente di meglio!!!!
    che voglia di crostata!!!!! ma è troppo caldo per accendere il forno! me ne mandi una fettina :)
    baciiii

    RispondiElimina
  6. Oggi anche io a suon di frolla :D
    Chabb ma quanto mi piace questa versione!

    RispondiElimina
  7. adoro le crostate, questa con questa marmellata diversa dal solito mi ispira proprio!!! ne prendo una bella fettona! ;)

    RispondiElimina
  8. Buona la semplice crostata, la adoro! La marmellata ai cranberry non l'ho ancora assaggiata, ma sarà una delizia di sicuro!

    RispondiElimina
  9. Bella bella bella...posso rubartene una fettina?

    RispondiElimina
  10. buonissima, ottima la farcia con la marmellata ^_^

    RispondiElimina
  11. Fantastica: una fetta per colazione, please!!

    RispondiElimina
  12. fantastica, buona buona buonissima!
    Elisa

    RispondiElimina
  13. Ciao chabbina bella!!!!! ma questa torta e' super...che buona!!!!! Sicuramente non potrai iniziare la giornata meglio di cosi!!!

    RispondiElimina
  14. che fotooooo!!!...immagino dal vivo....mmmmhhhh ottima si per la colazione!!!;)

    RispondiElimina
  15. Sono sul tuo blog da circa mezz'ora e ancora non ti ho lasciato il commento solo perchè sto ascoltando la tua musica! Sembra una mia playlist! :)))
    Buonissima questa torta!!

    RispondiElimina
  16. Che buona questa crostata...quella marmellata poi l'ho porvata anche io...con delle barrette molto simili, fatte di crumble e pasta frolla...sembra quasi la stessa ricetta!!! Che coincidenza!

    RispondiElimina
  17. Acci che meraviglia, Sandra!! Davvero golosa e lo sai, i mirtilli li adoro....
    Anche la presenza del rum mi stuzzica... ^__-
    Baci,
    Franci

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari