PIZZA PIZZA E ANCORA PIZZA - Impastare a mano e con la macchina del pane





Stamattina ho fatto un po' il piano "magnereccio" per la settimana, ho un po' da fare e cosi' mi devo organizzare. Stasera carne e domani ........................... ma si dai domani pizza e allora impasto. Impastare uno o due giorni prima oltre a dare un prodotto con una maturazione perfetta ha anche il vantaggio di toglierti il pensiero e non è poco. Queste foto in realtà le avevo nella cartella delle immagini da postare e sono di qualche tempo fa,  magari domani farò qualche altro gusto che vi presenterò più avanti.

La foto in alto è una base bianca con mozzarella ( poca ) e scamorza condita con insalata mista e scaglie di parmigiano mentre questa sotto è sempre base bianca ma con sola mozzarella, zucchine e prosciutto cotto.





Vi riporto di seguito l'impasto e la temperatura dell'acqua da usare in base ai gradi dell' ambiente  e al riscaldamento dell'impastatrice ( Macchina del pane )

Ambiente  18°
Riscaldamento impastatrice MDP 15°
Temperatura della farina 18° ( si calcola la stessa temperatura dell'ambiente )
Temperatura dell'acqua 21° *

Con questi parametri potete fare una pizza con lievitazione 5-6 ore quindi impastata in giornata o con lievitazione 24 - 48 ore usando il frigorifero, l'importante se usate quest'ultimo è tirarla fuori 6 ore prima.

  • 800gr. di farina O  per pizza
  • 400gr. di acqua a 21°
  • 4gr. di lievito secco  ( in inverno bisogna aumentare sempre quando fa più caldo si puo' abbassare a 2-3gr. )
  • 80gr. di olio  ( di semi per avere un impasto più croccante, di oliva un po' più morbido )
  • 16gr. di sale ( importantissimo il sale per aiutare la formazione della maglia glutinica )

Se fate l'impasto per la sera mettete 3gr. di zucchero se invece è per il giorno dopo potete ometterlo tanto si formerà di conseguenza con il passare delle ore

Se impastate a mano usate L'ACQUA A 30° visto che le nostre mani riscaldano praticamente quasi per niente l'impasto che vi ricordo dovrebbe misurare alla fine 24°

Sembra difficile tenere conto di queste cose, in realtà è una questione di abitudine e basta avere in cucina un termometro per l'ambiente che di solito tutti hanno e uno per gli alimenti.

Per il procedimento vi rimando qui

Commenti

  1. buona la pizza......bella croccante....un bacio cara

    RispondiElimina
  2. Mmmm, non avevo mai considerato il problema della temperatura...Ma pensa te!
    Buonissima sia la prima che la seconda...argh...è quasi ora di merenda!

    RispondiElimina
  3. Ma lo sai che questo sistema che usi tu è davvero comodo.
    Io in genere impato la pizza nel primo pomeriggio per la sera.
    Buone le due pizze.

    RispondiElimina
  4. ecco adesso ci sei riuscita perfettamente ad incasinarmi la vita!?!...io con 'ste temperarure impazzisco e non mi scrivere che è sempliceeee...vabbè come dici vado ad occhio...finora mi è andata bene e grazie xkè sei tu che mi hai indicato la via del frigorifero ^_____^

    RispondiElimina
  5. ma che bella... uno spettacoloooooooooo!!! sembra proprio quella della pizzeria, anzi meglio!!! complimenti tesoro!!!

    RispondiElimina
  6. Chabette sei un mito. Le tue informazioni sono preziosissime ^__^ Baciotti

    RispondiElimina
  7. vero Sandra son piccoli ma grandi accorgimenti !!!non vi ringraziero' mai abbastanza a te e a Federica per avermi insegnato a fare la pizza..bacioni

    RispondiElimina
  8. Mhmmm troppo buona la pizza!!! Fosse per me e mio figlio la mangeremmo anche tutti i giorni ^_^
    provero' a seguire i tuoi accorgimenti...grazie..

    RispondiElimina
  9. adoro la pizza condita in tutti i modi

    RispondiElimina
  10. Ecco dov'eri...a cambiare il vestitino al tuo blog....rock rock rock!!!!
    Devo aggiungere qualcosa sulla tua pizza? Ma no dai.....è meravigliosamente fantastica! Ecco!!!
    Parola di lupetto!!!!

    Ciao chabbina del mio cuore!!

    RispondiElimina
  11. Chabbetta io impasto sempre... Tu mi mandi in crisi con le temperature... Cmq il prodotto finale è fantastico e si vede, ciao.

    RispondiElimina
  12. mangerei sempre pizza colazione, pranzo e cena!!
    Bravissima baci
    Anna

    RispondiElimina
  13. Ne mangerei a gogo!! Bravissima

    RispondiElimina
  14. Sempre belle le tue pizze!!!!io poi ci vivrei a pizza.
    volevo ringraziarti per l'idea del petto di pollo con le verdure al forno.....ieri io "cotto e mangiato"
    ciao Rita

    RispondiElimina
  15. Noi l'abbiamo mangiata stasera la pizza, l'abbiamo impastata con la macchina del pane, ultimamente la utilizziamo anche per la pizza. Non abbiamo mai pensato alla possibilità di preparare l'impasto il giorno prima, di sicuro è più comodo. Ci piace molto la tua pizza bianca, sai?
    Baciotti
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  16. Sandraaaaaaaaaaaaa che meraviglia!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  17. prendo 1 fetta quella con l`insalata mista e la mia preferita grazie

    RispondiElimina
  18. ciao regina delle pizze........... che meraviglia... un bacione ELY

    RispondiElimina
  19. sandra le tue pizze sono sempre uno spettacolo ogni volta rimango incantaat e sono qui anche per invitarti al mio contest mi raccomando ci sono delle bellissime cocotte di le creuset in palio:D!!!bacioni imma

    RispondiElimina
  20. La pizza è sempre gradita! La tua poi, ha un ottimo aspetto!
    Baci da Alda e Mariella

    RispondiElimina
  21. Ecco, quando fai ste cose, chiama anche la Simo per cortesia, che la pizza è il mio piatto preferito. E come ti viene beneeeeeeeee!!

    RispondiElimina
  22. mi viene fame solo a guardarla...
    la devo fare presto...
    Ti mando un salutone
    Elisa

    RispondiElimina
  23. che voglia che mi hai fatto venire..peccato che è tardi per impastarla mannaggia!!!..quella con le zucchine.....gnammm!

    RispondiElimina
  24. pizza sempre pizza fortissimamente pizza! che belle semra di sentire il profumo!!!un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  25. Non ho la macchina del pane ma e tue focacce le mangerei volentieri !!!! ciao e bon fine settimana !!

    RispondiElimina
  26. Sembra una pizza da ristorante...che brava! Io la faccio molto più casareccia! devo provare questa ricetta professionale...grazie!

    RispondiElimina
  27. Ragazzi e ragazze grazie a tutti, sono incasinata con l'adsl che nonostante sia stata ripristinata continua ad andare e venire!!!
    un bacione a tutti!!!

    RispondiElimina
  28. Ciao ho un premio per te passa a ritirarlo sul mio blog

    RispondiElimina
  29. Buonissima e invitante, complimenti, un bacio e buon w.e.

    RispondiElimina
  30. La pizza e sempre la pizza la mangerei a tutte le ore,delle due non saprei quale scegliere bravissima!!
    Buon fine settimana Francesca

    RispondiElimina
  31. Ciao Chabb... che amore la pizza... non potrei vivere senza. anche io impasto sempre almeno 24 ore prima! Grazie per questa ricetta e per essere stata così precisa con le temperature!!! :o)

    RispondiElimina
  32. Le pizze bianche ci piacicono particolarmente, entrambe queste versioni, una più formaggiosa e l'altra più delicata, incontrano i nostri gusti!
    Allora...ci autoinviatiamo a cena?!
    baci baci

    RispondiElimina
  33. ma Chabb...... non so neppure io da dove cominciare.... Gli spaghetti.... wowwww.... (ma non tanto per dire, dico sul serio!!). La pizza... beh, lo sai.... ormai faccio soltanto la tua... Attenzione però perchè mi sto "specializzando".... sto per diventare pizzaiolo specializzato!! Poi ho visto per bene il video dedicato al micio e ..... mi sono commossa!! Sia per la dedica che nel vedere te all'opera.... Sei fantastica!! Ancora, ho visto l'ultimo lievitato che hai fatto e mò l'aggia fà pure io.... Marò quante cose debbo fà.....
    s-biau

    RispondiElimina
  34. per quante persone basta questa ricetta? Grazie

    RispondiElimina
  35. @ Sabrina con questa dose escono 6 pizze al piatto da circa 210 gr. l'una !!

    RispondiElimina
  36. che le tue foto so ' belle ormai si sa .) ma sta pizza lo e' di piu'! seguo i tuopi consigli, temperatura etc.. etc.. vojo proprio vede'| ah, io vado di mdp!!!
    ciao cara!

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari