TRECCIA RIPIENA CON MARMELLATA DI MELE COTOGNE




Vi lascio una treccia facile da fare e con un ripieno home made di marmellata di mele cotogne.
Si puo' anche usare l'olio al posto del burro ma devo dire che avendole provate entrambe voto decisamente per la versione burrosa che poi non ne prevede neanche una grande quantità, però il sapore e la fragranza non hanno paragoni.

Oggi ho perso le parole e desidero solo lasciare il posto alla musica che con questa canzone parla per me








Ancora una volta spunto preso dal mensile PIU' DOLCI con questo cast:

  • 90gr. di acqua t.a.
  • 6gr. di lievito di birra secco
  • 60gr. di zucchero
  • 1 uovo a t.a.
  • 1 limone
  • 100gr. di latte tiepido ( ora anche a t.ambiente )
  • 50gr. di burro fuso e freddo
  • 430-450gr. di farina O
  • un pizzico di sale
  • marmellata di mele cotogne per la farcia




Sciogliere in 5ogr. di latte il lievito, un cucchiaino di zucchero e 2ogr. di farina poi lasciare lievitare per una mezz'ora. Versare in una ciotola o nell'impastatrice la farina restante e nel centro mettere il panetto lievitato. Aggiungere il burro, lo zucchero rimasto, l'uovo, la buccia grattugiata di limone, il latte restante e iniziate a impastare dopodichè aggiungere il sale e l'acqua piano piano fino ad avere un impasto morbido ma lavorabile, dopo 10 minuti coprite con pellicola e lasciate triplicare di volume. Stendete la pasta su carta forno in un rettangolo di 40x25 e con la punta di un coltello incidete senza affondare un rettangolo al centro della pasta di 33x10. Praticate dei tagli obliqui alle parti che serviranno per intrecciare come vedete nelle foto sotto. Distribuite la marmellata nel rettangolo centrale e iniziate a intrecciare, sigillate bene e pennellate con del latte e poi lasciate lievitare ancora una mezz'ora. Guarnite con granella di zucchero e infornate a 175° fino a doratura, circa tre quarti d'ora.











Commenti

  1. Ripiena di mele cotogne????Dev'essere buonissima oltre che bella!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. bellissima! che merenda super!!!

    RispondiElimina
  3. buonissima la marmellata di mele cotogne, io ci farcii una tortina tempo fa, una meraviglia, deliziosa!
    baciiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii.

    RispondiElimina
  4. Ohohohhhhhhhh quanto mi piace quel ripieno ^__^ Questa formatura della treccia te la copio ;)
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  5. bellissimo...goduriosoooooo!!! bravissima

    RispondiElimina
  6. cette tresse et très réussie et bien gourmande, j'aime beaucoup la confiture de coings
    bonne journée

    RispondiElimina
  7. te la copiooooooo sai quanto sono affezionata all'altro impasto..provo anche questo ovvio di te mi fido!!!brava e buona giornata

    RispondiElimina
  8. Ma che bella questa treccia! Non ho mai fatto una treccia, dovró provare a farla. Con la marmellata di mele cotogne dev'essere molto yummy!!!!! ♥

    RispondiElimina
  9. ottima originale idea, grazie!

    RispondiElimina
  10. Golosissima e spettacolare!!! Complimenti per la tua bravura!!! Baci

    RispondiElimina
  11. Bella e buona !!!

    RispondiElimina
  12. Avrai anche perso le parole...ma le foto parlano per te , un abbraccio cara

    RispondiElimina
  13. La treccia è meravigliosa...Per me cucinare è catartico e a volte ho quasi la sensazione che impastare, creare, respirare il profumo di burro e farina, possa alleviare un po' i nostri dolori...
    Ti auguro che le parole possano tornare presto. Io le chiamo "gioghi d'amore", le parole: nel dolore intrappolano e liberano come nessun'altra cosa. :) Un abbraccio.

    RispondiElimina
  14. Troppo buona...ne prendo una fetta...poi con la marmellata deve essere eccezionale!!

    bacioni

    RispondiElimina
  15. bè dai, 50gr di burro me li posso permettere! ok, aspettami che arrivo!
    questa formatura mi piace moltissimo anche per i salati!

    RispondiElimina
  16. Ciao! chissà che profumino ha questa treccia: soffice e con una marmellata davvero insuperabile!!
    un pezzetto per domani mattina ce lo metti da parte??
    baci baci

    RispondiElimina
  17. Ma che bella che è venuta...mi piace molto anche la forma..devo provare a farla..direi Ottima!!

    RispondiElimina
  18. Chabb questa treccia non lascia alcun dubbio..è esplicita nella sua bontà...ma oggi tu non lo sei.Non ne conosco il motivo ma,spero tutto sia a posto cara!Un abbraccio!!

    RispondiElimina
  19. non ho parole x ogni tuo piatto.
    e in tuo onore il mio primo commento ufficiale.
    nadia.

    RispondiElimina
  20. Ho sperimentato questi incantevoli intrecci in versione salata, ma la versione dolce e burrosa è una tentazione :))

    RispondiElimina
  21. Ci vorrebbe proprio un bel pezzo ora....mi tirerebbe suuuuuuuuuuuu!!!!
    bravissima

    RispondiElimina
  22. bravissima Sandra!!bellissima la tua treccia^;^ottima anche per uno spuntino sotto l'ombrellone :))

    RispondiElimina
  23. mah... quanto si vede quando le cose sono fatte con passione ed amore.
    questa treccia parla per tante parole che oggi ti sono venute a mancare.
    :)

    RispondiElimina
  24. Mmmm che buona! Pare di sentirne il profumo!

    RispondiElimina
  25. La mermelada de melocotón es una de las que más me gustan y puesta en ese pan debe ser una delicia llevárselo a la boca. Exquisito.
    Saludos

    RispondiElimina
  26. Oltre ad essere bellissima sembra anche ottima!...me la segno,grazie!Bravissima!
    Vanessa

    RispondiElimina
  27. Che bella treccia anzi, trecciona! Soffice e con un ripieno che sa di buono e di casa!

    RispondiElimina
  28. Siccome non sono un amante di questo tipo di marmellata con quale altro gusto mi consigli di farla?

    RispondiElimina
  29. Questa treccia si ripetera' oggi, non so ancora il ripieno ma forse cioccolato o crema nera senza uovo!! Vedremo!!
    Grazie a tutti siete speciali!!

    @ Sylvia puoi usare qualsiasi confettura, ma anche nutella o crema pasticcera bella soda.

    Ciaooo

    RispondiElimina
  30. bellissima....Sempre super Sandra!!!bravissima!

    RispondiElimina
  31. buonissima e anche bellissima....un bacio

    RispondiElimina
  32. una gran bella ricetta per una preparazione da prima colazione, complimenti anche per le foto dell'ottima spiegazione

    RispondiElimina
  33. davvero interessante, e devo dire che è molto utile la foto dove mostri l'intrecciata!!!
    ciao
    Pina

    RispondiElimina
  34. mmmmmmmm che bonta'!!!!!!!!!! allora a che ora passo per una fetta?????

    RispondiElimina
  35. semplicemente splendida!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  36. Un aspecto increible, se ve un corte tan apetitoso, bravo!

    RispondiElimina
  37. Che treccina carina ..carina!!
    baci Elisa

    RispondiElimina
  38. una treccia superba!!!Buonissima!!!Complimenti!!

    RispondiElimina
  39. Ma è divina...uffff perchè io sò proprio negata per i lievitati???:(
    Neanche se mi ci metto di volontà sfornerei una delizia simile..tu invece Sandra te la intendi alla grande..sei bravissimaaaaa!
    Un bacione

    RispondiElimina
  40. Mitica marme di mele cotogne è una delle prime realizzate anni fa dalla mia mamma!

    Che bel lavoro questa treccia!
    Ed ora vado a guardare ed ascoltare un pò di te ^_*

    RispondiElimina
  41. Grazie della visita e di esserti fermata da me, sono contenta di avere così l'opportunità di conoscerti.
    Complimenti per le ricette.
    Ciao Alessandra

    RispondiElimina
  42. Che Treccia Fantastica!!!!
    Me l'annoto proprio questa!!!
    Bravissima!
    Come stai? E' tanto che non passo per un salutino :P
    Un bacione!!!

    RispondiElimina
  43. due fettone plizzzz ! una me la conservo(faccio le scorte come i criceti)...bacioni

    RispondiElimina
  44. spero che le parole tornino presto e che questa bella treccia ti sia stata un po' di conforto...ciao

    RispondiElimina
  45. Meravigliosa ricetta... semplicissima da realizzare!
    Grazie mille! La colazione non è mai stata così buona.

    RispondiElimina
  46. Ho giusto della marmellata di cotogne che non sapevo come usare... grazie! :)

    RispondiElimina
  47. Che meraviglia!!! Una treccia davvero molto invitante e con quella marmellata diventa super!! Bravissima...Un bacio e buona giornata!

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari