Semifreddo al mascarpone


Ciao carissimi, forse e sottolineo forse, sono tornata alla normalità e magari riuscirò a postare con un po' più di regolarità. E' anche vero che con certe giornate come quella di ieri e quella di oggi sarà difficile tenermi ferma davanti al pc e rinunciare a una bella camminata in campagna o ancora meglio in quel luogo tanto caro ( oh! me sembro Leopardi ) alla mia cara amica parmigiana. Ma Chabb si organizzerà perchè di voi non puo' fare a meno più di tanto, e ditemi ora se questa non è una dichiarazione ^__^

Torno con un altro semifreddo perchè è facile da fare e perchè è ci vuole quando comincia a fare caldo. L'ho realizzato pastorizzando i tuori d'uovo e utilizzando sempre la meringa all'italiana, ebbene si ormai c'ho preso gusto.

Non è proprio leggerissimo vista la presenza di panna e mascarpone ma ogni tanto "sepoffa'"!!

Come ti va, come ti va, bene perchè oggi è primavera e tutto ricomincia ancora ..... Leggere son le gambe negli angoli d'aprile, l'aria è devanstante non la puoi spiegare, si gira su due ruote cercando un margarita con le tasche vuote col cielo tra le dita ..... Rio - Come ti va

Presenze:


125gr. di mascarpone
2 tuorli
2 albumi per la meringa all'italiana (vedere qui)
40gr di zucchero
un po' di rum per aromatizzare
200ml di panna fresca da montare

per guarnire potete usare tutta la vostra fantasia, io ho fatto sciogliere 100gr. di cioccolato bianco NOVI con due cucchiai di cocco disidratato e ho guarnito con chicchi di caffè al cioccolato.

Prima di tutto ho pastorizzato i tuorli facendoli montare nella planetaria con lo zucchero e aggiungendo uno sciroppo di zucchero caldissimo preparato come per la meringa all'italiana ( 100gr. di zucchero con 50ml di acqua e qualche goccia di limone portato a bollore leggero per qualche minuto ) e lasciando montare.

Poi ho preparato la meringa all'italiana come riportato qui e l'ho tenuta in freezer intanto che montavo la panna.

Incorporare ai tuorli il mascarpone, il rum ( facoltativo ) e poi delicatamente la panna montata e infine la meringa.

Ricoprite di pellicola trasparente uno stampo da plumcake ( io ho usato quello di silicone ) e bagnate il fondo e le pareti con del rum togliendo quello in eccesso e versateci dentro tutto il composto livellando bene e coprendo con altra pellicola, lasciate in freezer per almeno 4 ore, io preferisco prepararlo uno o due giorni prima, risulterà molto più saporito.

Una volta pronto decoratelo, io l'ho fatto con una copertura stile magnum ma per tagliarlo è stato un po' faticoso, tutto sommato però è finito in un batter d'occhio quindi ve lo consiglio di cuore.


L'idea di questo semifreddo me l'ha data Cucinare Bene di Maggio 2010 ma io ho stravolto decisamente la ricetta e se trovate le meringhe piccole potete metterle nel composto come suggerisce l'articolo, io purtroppo non sono riuscita a trovarle.

Chiedo perdono per le foto terrificanti ma non ho speranza!!

Posted by Picasa

Commenti

  1. Ok. dillo!! Salta la dieta, saltano le cerniere, i bottoni...mannaggia!! Che buono dev'essere!!

    RispondiElimina
  2. che spettacolo...una vera delizia per il palato!! bravissima

    RispondiElimina
  3. Che buono dev'essere!!!!!!!Un abbraccio cara

    RispondiElimina
  4. Bravissima, deve essere una bonta'. Bello il tuo blog!! ciao anna

    RispondiElimina
  5. il tuo semofreddo è golosissimo! brava

    RispondiElimina
  6. mamma mia questa si che è una delizia, mi piace molto anche perchè il mascarpone lo metterei ovunque

    RispondiElimina
  7. Inizio settimana all'insegna dell'ultra golosità ;) Meno male che le foto sarebbero terrificanti...altrimenti...ci mandi tutte in rianimazioneeeeeeeee!
    Un bacione assolato (finalmente!), buona giornata

    RispondiElimina
  8. davvero interessante questo semifreddo deve essere ottimo per le giornate calde che stanno arrivando!!! un bacione buona settimana. Pina

    RispondiElimina
  9. buono, buono e ancora buono... una vera meraviglia.. peccato guardarlo soltanto...

    RispondiElimina
  10. mmmm che buono questo semifreddoooo..ispira tantissimo...!!! ;-)

    RispondiElimina
  11. una fetta please????!!!brava chabb e buon inizio di settimana

    RispondiElimina
  12. che spettacolo!!! ne mangerei volentieri una bella fettona!!
    baciotti

    RispondiElimina
  13. Ciao cara!! Ma che goduria!! le foto rendono giustizia a questa meraviglia e oggi con questo caldo una bella fettona me la gusterei volentieri!!! Bravissima!! Bacioni.

    RispondiElimina
  14. Bello e buono...Mmmmm...Speriamo porti il sole e il caldo che ancora qui non se ne parla...Uff!

    Buon inizio di settimana!

    RispondiElimina
  15. Se pò fà eccome se se può fà! E se si potesse fà tutti i giorni lo farei!!! MMMMM che delisssssia!

    A farsi baciare dal sole e dal venticello tiepido non si rinuncia mai...
    baci

    RispondiElimina
  16. Mamma mia che delizia! Con il primo caldo queste ricette sonoperfette! Complimenti!

    RispondiElimina
  17. Una bomba calorica.....ma sicuramente anche una bomba di bontà......non escludo di provare a farlo....è una delizia....stefy

    RispondiElimina
  18. E certo che ..."sepoffa", bellissimo semifreddo, :)

    RispondiElimina
  19. è proprio vero ogni tanto si deve fà!!!! buonissimo e lo voglio provare!!!! bravissima!!!

    RispondiElimina
  20. che golosità! facciamo che per il momento mi lecco il pc...quando perdo una decina di chili lo provo!!!

    RispondiElimina
  21. Hola Chabb. Puedo decirte que escribes mejor el español que muchos de nosotros. Ya me gustaría a mí saber italiano igual que tu el español.
    Este semifrío me ha encantado, es un postre que me atrae y que estoy seguro debe ser una delicia poder probarlo.
    Unas fotos que, a pesar de lo que digas, dicen mucho como tiene que estar este postre. Manjar de dioses.
    Saludos

    RispondiElimina
  22. Io adoro i semifreddi...bravissima...è delizioso....e godurioso!!

    RispondiElimina
  23. A dir poco scioccanteeee O.O

    RispondiElimina
  24. Ciao Chabbina!!!! compagna di pollaio...hihihihi...il semifreddo me lo mangio con gli occhi...complimenti!!!!!
    Rita

    RispondiElimina
  25. che mattonella goduriosa!!!Ecchissene della dieta!!!Mi piace parecchio questo superdolce!!!

    RispondiElimina
  26. Che buono un bel semifreddo è quello che ci vuole... dolce, pastoso, rinfrescante. Molto gustoso. Baci. Deborah

    RispondiElimina
  27. Che botta di calorie Chabb!!!!!
    ma deve essere di un buono.....ma di un buono.....
    un abbraccio

    RispondiElimina
  28. oh mamma mia che golosoooooooooooooooooo!!

    RispondiElimina
  29. che buooono!! tanto più ora che non potro' dolcificare per un po', glicemia e trigliceridi alti per bobo...mannaggia a lui!!
    ma quel posto tanto caro alla parmigiana quale sarebbe??...psg ??....tzè, ma quando mai??!!

    RispondiElimina
  30. Grazie a tutti, ora ho in mente un cheescake con yogurt e ricotta, un po' più leggerino cosi' la prova costume non sarà messa a dura prova!! ihihihi!!!
    Besos a todos!!

    RispondiElimina
  31. Bella ricettuzza estiva, per un pò forno a riposo! Molto invitante, complimenti!

    RispondiElimina
  32. eccolooooo... finalmente!
    che guduriaaa!!!!
    bravissima!

    RispondiElimina
  33. Un semifreddo bellissimo e goduriosoooo!!! Bravissima!!! Baci

    RispondiElimina
  34. poetica e goduriosa......^;^ che buono questo semifreddo!!!se po fa...se po fa...ma io nun lo posso fa..cara:))vabbe'..mi accontento delle foto
    che rendono giustizia al dolce,dammi retta!!complimentiiiiiiiiiiiiiiii ;0))

    RispondiElimina
  35. calorico ma...che ci frega!!
    L'estate ancora non è arrivata, quindi dieta rimandata!!
    Elisa

    RispondiElimina
  36. nn mi paice lascaire commenti peini di chebelloooo chebuonnoooo ma qui che altre parole ci vanno???

    RispondiElimina
  37. ohhhhhh ma che buono che dev'essere!!!!!!!!!!!!!! che bello poi!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  38. wow. che dolce!!! vorrei assaggiarlo!!! Brava!!

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari