Panini all'olio con impasto diretto


Ora qualcuno dirà ma questa che mangia solo pane?? No no pero' capita che ne hai bisogno e non ne hai piu', è Giovedì pomeriggio e da noi i negozi sono chiusi, e allora che fai??
IMPASTI
Ho preso dal libro "IL PANE Un'arte, una tecnologia", l'impasto delle Ciriole e ho fatto pero' dei panini piccoli, è un pane molto profumato e va molto bene per la merenda scolastica essendo molto morbido.


Per 12 panini:
500gr. di farina O
275gr. di acqua (55% della farina)
22gr. di olio ( 4,5% della farina)
18gr. di lievito di birra fresco ( 3,5% della farina )
sale un cucchiaino ( ci andrebbe il 2% della farina )
malto o miele gr. 2-3 ( 0,5% della farina)



Impastare tutti gli ingredienti lasciando il sale per ultimo. Lasciar riposare l'impasto per 10 minuti e formare 12 pezzi che lascerete ancora riposare per 10 minuti.
Dare la forma arrotondata e fare dei tagli con il coltellino oppure con il taglia mela ( lo avevo visto fare in un blog ma non mi ricordo di chi ) e lasciare raddoppiare di volume, almeno due ore a temperatura ambiente.


Cuocere a 220° fino a doratura.

Commenti

  1. ma che belli sembrano delle belle rose che aspettano solo di essere imbottite con dei profumatissimi salumi,guarda per non essere quella poco sfacciata ,ne prendo uno e mi ci metto dentro un po di mortazza..uhmmmmmmm ciao bella e sempre complimenti!!!!!

    RispondiElimina
  2. Buongiorno cara!Che belli che son venuti...sembra di sentirne il profumino
    UN ABBRACCIO

    RispondiElimina
  3. Proprio belli i tuoi panini, sembrano davvero quelli del panificio. Avevo letto anch'io il trucco del tagliamela e lo hai sfruttato alla perfezione. A quest'ora uno di quei panini col prosciutto...Un bacio, buon week end

    RispondiElimina
  4. Mi "commuovo" sempre quando vedo le foto del pane degli altri....perchè io, a dire la verità, non mi sono mai cimentata col pane in casa, se non con la MDP! ma anche quella, dopo un periodo di superlavoro, è stata abbandonata per il pane del panettiere! è inutile, lo compriamo tutti i giorni fresco, e mio marito è più contento così...
    Comunque complimenti: viene voglia di addentarle anche solo a vederle queste pagnotte! me le immagino con una bella fetta di mortadella...che goduria!!! una abbraccio

    RispondiElimina
  5. Io mangerei solo pane!
    francesca

    RispondiElimina
  6. Ma che belli questi panini!! E' Vero, il pane è un'arte e non a tutti viene sempre bene... ma a te sì! Complimenti!! Baci.

    RispondiElimina
  7. bellissimo questo pane....Ho fatto i tuoi saccottini...splendidi, ho postato la ricetta, passa se ti va

    RispondiElimina
  8. Mi sembra di sentire il profumo dei tuoi bellissimi panini...che fame!!! ^_^
    Un abbraccio
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  9. Chabba...sei fantastica...soprattutto con i lievitati.Buonissimi e perfetti!!

    buon fine settimana

    RispondiElimina
  10. Questi panini sono fantastici e ripieni di mortazza devono essere divini Bravissima come sempre!!!

    RispondiElimina
  11. mannaggia che mi sono persa il pane qui sotto che deve essere di una bontà eccezionale!!ma vogliamo parlare di questi panini?? è ora di pranzo e li condirei volentieri con un bel prosciutto crudo!! sei bravissima tesoro come sempre!!! ^_^

    RispondiElimina
  12. ma sono bellissimi! e sembrano anche facili da fare! in generale il pane all'olio mi piace moltissimo, quindi devo provare questa tua ricetta... Grazie anche per le proporzioni in percentuale!

    RispondiElimina
  13. ciaooo, complimenti per questi ottimi panini, sei proprio brava, anche a me piace molto impastare...buona giornata ;) un abbraccio

    RispondiElimina
  14. Sono davvero belli questi panini brava
    ciao e buon fine settimana

    RispondiElimina
  15. il pane all'olio è il mio preferito! belle queste rosette, e poi non dico altro...

    RispondiElimina
  16. Che belli, sembrano quelli che compravo per andare a scuola! Ciao panificatrice!!

    RispondiElimina
  17. che belli!
    forte l'idea del tagliamela!
    su un sito invece ho visto una specie di stampi... per dar la forma di rosetta...tartaruga etc ai pani!:)
    cmq...buoni sti panini!

    RispondiElimina
  18. Ma che meraviglia "ste" rosette!!!

    RispondiElimina
  19. Mi ero dimenticata di augurarti un buon fine settimana!!

    RispondiElimina
  20. eccola qui con un altro capolavoro lievitato!! hai tutta la mia ammirazione!! bravissima1

    RispondiElimina
  21. Ma questo pane è fantastico!!! Mi sono messa comoda comoda a leggere il tuo bel blog! :-)
    Buona serata Lauradv

    RispondiElimina
  22. sono favolosi!!! sei diventata una maestra del pane!! complimenti!! bacie e buon fine settimana!!

    RispondiElimina
  23. Chissà che profumo e che sofficità.... ;-)
    Franci

    RispondiElimina
  24. Che brava! Veramente ottimi anche nell'aspetto.

    RispondiElimina
  25. il tuo pane é sempre una meraviglia! ciao Chabba. Baci,
    Kiki

    RispondiElimina
  26. Sandra, devo passare da te per sapere che aggiorni?!mmm.....va bene, ne vale sempre la pena!

    ciao Sandra, buoni questi panini!

    RispondiElimina
  27. sofficiosi al punto giusto una bella merenda magari con la nutella spalmata dentro ed il gioco è fatto:-)buonissimi!!baci imma

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari