sabato 15 marzo 2014

RIGATONI AL SUGO DI MOSCARDINI


RIGATONI AL SUGO DI MOSCARDINI 



Non avrebbero meritato questo post ma non perché non siano buoni anzi, li trovo divini i moscardini ma è a causa loro che ormai da giorni sono piatta in cucina perché quel bel coltellazzo in basso a destra ha, in un millesimo di secondo, "sfilettato" il mio indice sinistro e potete immaginare tutto il resto.
Alla fine però il sugo l'ho fatto ugualmente perché sono peggio di una capra e poi la banda doveva pur trovare qualcosa da mangiare al ritorno dai mestieri.
Gentilmente concessi dalla solita suocera marinara ho anche seguito il suo consiglio di utilizzarli per una pasta corta tipo rigatoni, come non darle ragione ? 


Buon fine settimana amici del fracasso, oggi me ne andrò a Tipicità Made in Marche Festival, hasta la vista !




Ingredienti

  • 240 g. di spaghetti
  • 350 g. di moscardini
  • 1/2 cipolla tritata
  • due cucchiai di maggiorana tritata
  • peperoncino qb
  • sale qb
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 400 g. pomodori pelati
  • vino bianco secco



In una padella scaldate l'olio con la cipolla, fate appassire a fuoco basso e aggiungete i moscardini tritati, profumate con la maggiora e sfumate con mezzo bicchiere di vino bianco. Lasciate cuocere 5-10 minuti poi unite i pomodori passati o schiacciati con la forchetta ( come più vi piace ), il peperoncino e aggiustate di sale. Fate cuocere una mezz'ora fino a che i moscardini saranno morbidi.
Lessate la pasta al dente ( io la tiro fuori due minuti prima della fine cottura ) e ripassate in padella.




ID CARD

ID CARD
BY ALE ESSENZA DI CANNELLA

Seguimi tramite e-mail