giovedì 19 gennaio 2012

TORTA TIRAMISU' PER IL COMPLEANNO DELLA MIA ROMPINA




Il tiramisù è uno dei miei dolci preferiti ma non amo la versione tradizionale con le uova crude e così uso la crema pasticcera con risultati più che soddisfacenti.
Al posto dei savoiardi ho utilizzato il pan di spagna per l'esattezza quello della mia amica Sandra che con le torte ha un feeling straordinario e mi è piaciuto tantissimo per come assorbe alla perfezione la bagna che non è quella classica a base di caffè ma con l'aggiunta di latte.
Ebbene si non è il tiramisù ma è una torta tiramisù e vi posso assicurare che è davvero una botta di vita notevole, ha soddisfatto pienamente me ma soprattutto la festeggiata che ha gradito e commentato positivamente tutto, grado di dolcezza, morbidezza e consistenza insomma sono stata promossa.








Ingredienti:

per il pan di spagna di Milu'


  • 6 uova
  • 240gr. di zucchero
  • 180gr. di frumina
  • buccia di limone grattugiata
  • vaniglia


per la crema pasticcera


  • 2 uova intere
  • 70gr. di zucchero
  • 70gr. di frumina
  • buccia di limone
  • 500ml. di latte



  • 250gr. di mascarpone



  • 200ml di panna da montare


per la bagna


  • 3 caffè  con 1/2 cucchiaino di zucchero
  • 150ml di latte intero


granella di nocciole e cacao per guarnire


Montare i tuorli con lo zucchero, la vaniglia e la scorza di limone, aggiungere pian piano la frumina e poi incorporare delicatamente le chiare montate a neve. Volendo potete mettere una puntina di lievito per dolci naturalmente setacciato con la frumina.
Cuocere in uno stampo con diametro 24-26cm a 180° per 30 minuti e poi a 160° per altri 20 minuti.
Lasciate raffreddare e poi tagliate a metà.

Preparate la crema pasticcera in una pentola di alluminio mescolando le uova con lo zucchero e la frumina, stemperate con il latte caldo, aggiungete la buccia di limone e fate addensare. Lasciate raffreddare.

Montare la panna.

A questo punto in una ciotola capiente mescolate il mascarpone con la crema pasticcera e per ultima la panna ottenendo un composto liscio che metterete in frigo.

Bagnate i dischi di pan di spagna da ogni lato con il latte e caffè e iniziate a comporre la torta alternando strati di pan di spagna con il composto al mascarpone. Ricoprite bene tutta la torta ma nel bordo mettete uno strato sottile di composto in maniera che le noccioline aderiscano bene ( io ne ho messo un po' troppo ). 
Guarnite con cacao e lasciate in frigo una notte.


ID CARD

ID CARD
BY ALE ESSENZA DI CANNELLA

Seguimi tramite e-mail