domenica 6 marzo 2011

CUPCAKE ALLA VANIGLIA




Premetto che non festeggio l'8 Marzo ma ho realizzato questi cupcakes per l'iniziativa della Guardini, non ho mai ben compreso cosa ci sia da festeggiare in quel giorno, sarà che sono dell'idea che le donne (non rientrano nella categoria quelle del bunga bunga) andrebbero festeggiate sempre per quello che sono capaci di fare, sarà che sono anticonformista per natura (se la moda dice bianco io mi vesto di nero), insomma saranno un po' di cose messe insieme, giuste o sbagliate che siano, a non farmi aspettare una certa data  per uscire con delle amiche e  trovarmi  dopo una cena a dover assistere a uno di quei tristi e insulsi spettacoli di spogliarellisti con il didietro e il davanti in bella mostra.   
L'8 marzo probabilmente me ne andrò al cinema a vedermi il trio Puccini-Accorsi-Favino con mio marito e mio figlio perchè come ha detto Milù, oltre i fornelli c'è di più e perchè il Martedì il biglietto costa meno ! 

Quelli che vedete sono dei simil muffin alla vaniglia ricoperti da una crema di burro  che ricorda la mimosa, il fiore simbolo dell' 8 marzo. Ancora una volta il libro " Ricette perfette " mi ha regalato questa delicata dolcezza che ho realizzato con lo stampo per muffin e i relativi pirottini della Guardini.




Hanno partecipato:

  • 80gr. di burro morbidissimo
  • 115gr. di zucchero
  • 2 uova
  • 1 cucchiaio di latte
  • essenza di vaniglia
  • 175gr. di farina autolievitante

per la copertura

  • 60gr. di burro morbido
  • 175gr. di zucchero a velo
  • colorante alimentare liquido giallo qb

Lavorate bene il burro con lo zucchero rendendolo un composto spumoso, incorporate le uova gradatamente, il latte, la vaniglia e per ultima la farina, dovrà risultare come una frolla montata. Riempite 12 pirottini e infornate a 180° per 15 minuti circa.
Per la copertura montate il burro con lo zucchero e aggiungete il colorante poi decorate i dolcetti freddi e guarnite come più vi piace.


  

Più ti guardo e meno lo capisco da che posto vieni forse sono stati tanti posti tutti da straniera, chi ti ha fatto gli occhi e quelle gambe ci sapeva fare, chi ti ha dato tutta la dolcezza ti voleva bene ........... to be continued
 
 
Ringrazio di cuore Ornella del blog Gialla tra i fornelli e Alessandra del blog Mamma Papera's Blog per questo premio che giro a tutti voi che passate di qua
 
 

ID CARD

ID CARD
BY ALE ESSENZA DI CANNELLA

Seguimi tramite e-mail