giovedì 15 dicembre 2011

"LU SERPE" - ANCORA TRADIZIONI MARCHIGIANE SULLA TAVOLA DI NATALE





Eccolo qui il nostro serpentello dolce dolce che ci accompagna ogni anno a Natale, si perchè nel mio paese non è Natale senza " lu serpe ". Una tradizione antica che continua ad essere presente sulle nostre tavole come ai tempi dei nostri nonni.

Una frolla ripiena di un impasto di mandorle e cioccolato fondente, aromatizzato con rum e arancia, ritagliata a forma di serpente, cotta e glassata. Per la decorazione si può usare indifferentemente burro montato, confetti colorati, glassa colorata o pasta di zucchero.





Per la ricetta e il procedimento vi rimando al post dello scorso anno che trovate qui .








ID CARD

ID CARD
BY ALE ESSENZA DI CANNELLA

Seguimi tramite e-mail