lunedì 13 settembre 2010

Biscotti al cocco e una Domenica di Settembre



Ieri mi sono alzata con la voglia matta di biscotti, sapete quegli attacchi che a volte mi prendono e ai quali non so resistere, assoluta voglia di zucchero e di cacao, insomma di coccole, ma certo il motivo lo so, le mie care amiche emiliane e romagnole (si perchè bisogna specificare altrimenti mi linciano) mi hanno perseguitata tutta la settimana parlando del loro incontro a Carù per San Venerio con tutti i loro bla bla bla su quanto avrebbero riso, magnato e chiacchierato e poi ci si è messa pure la Silvia interista di Reggio che mi ha gentilmente lasciato un messaggio dicendomi che avrebbe passato la sua Domenica a Correggio per il Festival dei buskers invitandomi a partire subito tanto qui che ce stavo a fa' ??!!
Il loro unico obiettivo era quello di farmi rosicare, ihihihi, ma come ce pensate, rosicare io? Ma fatemi il piacere, mi sono attrezzata per bene e me ne sono andata al mare, a passeggiare sulla riva con la musica e i miei pelosi, ma credevate veramente che Chabbina vostra se ne stava moscia moscia in casa ad aspettare il tramonto???? Naaaaaaaa!!



Attori protagonisti:

1 uovo
140gr. di burro morbido
80gr. di zucchero
180gr. di farina
70gr. di farina di cocco
10gr. di cacao
1 cucchiaino di lievito
60gr. di fiocchi di cereali integrali ( ciambelline all'avena )
1 limone

Montare il burro con lo zucchero e l'uovo, aromatizzare con la buccia di limone e aggiungere prima la farina setacciata con il lievito poi la farina di cocco e per ultimi i fiocchi di cereali. Disporre il composto a cucchiaiate sulla placca del forno e cuocere a 180° per circa 20 minuti. Spolverizzare di zucchero a velo una volta freddi.
Ricetta originale della rivista PIU' DOLCI - SETTEMBRE 2009


PORTO SAN GIORGIO


Il mare in questo mese è un vero incanto




Mentre il giorno sparisce primavera verra'
sara' dolce e nervosa ma non mi scappera'
saliro' sul battello e non la fuggiro'
saro' avvolto per sempre e la bacero' ...




... e i suoi lunghi capelli non li rivedro' piu'
ahi settembre lontano, dalle un bacio per me.
La tempesta di neve non mi sorprendera' ahi settembre che sara'


( A.Fortis - Settembre )


ID CARD

ID CARD
BY ALE ESSENZA DI CANNELLA

Seguimi tramite e-mail