domenica 9 maggio 2010

SEMIFREDDO AL CAFFE' E CIOCCOLATO CON LA MERINGA ITALIANA








Lo scorso anno ho fatto il semifreddo ma sono rimasta delusa a causa della fastidiosa sensazione di avere del ghiaccio in bocca così visto che non mi arrendo facilmente ho iniziato a ricercare il modo per eliminare questo difetto poi ieri mattina mentre leggevo i vostri blog mi sono imbattuta in quello di Luvi che spiegava il procedimento per ottenere la meringa all'italiana con la quale si fanno appunto i semifreddi.
Questo dolce l'ho trovato in una vecchia copia di Cucinare Bene dello scorso anno, ho modificato qualcosina e seguito passo passo la spiegazione di Luvi per la meringa e la ringrazio per aver condiviso ciò che lei aveva appreso in un corso di pasticceria.
Vi avevo detto che non avrei postato tanto presto per via del mio pc in ricovero forzato ma sto prendendo mano con "l'aggeggio" di mia figlia e così ecco a voi questa dolcezza!




PER LA BASE DEL SEMIFREDDO amalgamate crema pasticcera con meringa all'italiana e panna montata.


Crema pasticcera ottenuta con 250ml di latte caldo, 50gr. di zucchero semolato, 30gr. di farina bianca, 2 tuorli.


Meringa all'italiana preparata montando a neve ferma 2 albumi e un pizzico di sale e aggiungendo mentre state montando dello zucchero invertito ottenuto portando a 120° 120gr.( il doppio del peso degli albumi ) di zucchero semolato con poca acqua e 4-5 gocce di limone. Se avete il termometro bene altrimenti considerate che lo zucchero è pronto quando il liquido è pieno di bollicine ed è quasi sciropposo. Dovete versarlo ancora caldo sugli albumi e lasciate montare fino a che il composto sarà raffreddato. Comunque vi rimando qui da Luvi dove troverete una perfetta spiegazione.

Panna fresca 500ml montata a neve ferma e mi raccomando non zuccherata




Posizionate un cerchio apribile nel piatto di portata del dolce e sulla base del piatto potete mettere un biscotto savoiardo o un pan di spagna o biscotti secchi mescolati a burro e caffè come si usa fare per i cheesecake, bagnare con latte e caffè non zuccherati e mettere da parte.
Amalgamate la meringa e la panna montata e delicatamente incorporate la crema pasticcera con movimenti dal basso verso l'alto poi dividete in due il composto e aromatizzate una parte con 1 cucchiaino di caffè solubile e un cucchiaio di rum mescolando bene e l'altra parte con 100 gr. di cioccolato fondente fuso e tiepido.
Distribuite il composto al caffè sulla base e sopra mettete quello al cioccolato livellando con il dorso di un cucchiaio bagnato e lasciate in freezer per 4 ore coperto con della pellicola trasparente.




Decorate il semifreddo come più vi piace, io ho spolverato di cacao e distribuito delle gocce di cioccolato fondente ma non faccio testo in quanto con le decorazioni sono una franetta.
Vi consiglio di provare questo procedimento perchè otterrete un prodotto caldo al palato e veramente buono, almeno in famiglia è stato apprezzato molto e la prossima preparazione sarà a base di frutta di stagione.

ID CARD

ID CARD
BY ALE ESSENZA DI CANNELLA

Seguimi tramite e-mail