lunedì 5 aprile 2010

Una Pasqua tra amici e magnate a gogo!!

Chabba Ely Dauly



Le tre spadellatrici


Da dove comincio? Ma si, cominciamo col dire che due giorni prima della partenza un automobilista flippato di brutto è andato addosso a mio marito e ci ha messo ko la macchina così abbiamo affrontato il viaggetto sulla mia Micretta bianca che non ci ha affatto traditi anzi si è comportata come una vera compagna di avventura! Vi dico che quando eravamo a Bologna e ho chiamato Dauly lei mi fa: " Ma andate più piano che non sono pronta!!"

Ad aspettarci all'uscita della A1 c'era Bobo il marito della mia bionda del cuore e ci siamo diretti verso casa dove Dauly ci aspettava con la sua telecamera per riprendere l'arrivo alla Alberto Sordi, immaginate in quattro più due cani e borse varie sulla mia macchinina piccina piccina.


Lei è la Zigulotta con mio figlio, innamorati pazzi



Parma è una città molto bella e la cucina emiliana a quanto pare è strepitosa, ora posso dirlo anche se niente per me è supremo come il mitico LAMBRUSCO. Ragazzi torta fritta e Lambrusco hanno colorato le mie guanciotte che sembravo un pagliaccio del circo.

Finalmente ho anche potuto assaggiare la cucina della mia amica e vi assicuro che è una cuoca veramente brava e precisissima ( ah!! Dauly la torta di patate era specialeeeeeeee). Ha preparato un mucchio di cose per il pranzo da lei e da portare alla Ely in montagna visto che lei aveva un sacco di gente e noi non dovevamo assolutamente essere di peso.

Michetti con formaggio e gelatine

Tortino di patate che a noi è piaciuto molto e Strolghino

Bresaola ripiena di formaggio cremoso

Sabato pomeriggio siamo partiti per Carù, nell'appennino reggiano dove vive Ely e Angelo con Claretta e Scianchi. L'abbraccio con Elisabetta è stato quello tra due vecchie amiche mattacchione come siamo entrambe e quello che anche in questa occasione mi ha fatto estremamente piacere è che ho trovato la persona che mi aspettavo, vera ed esattamente com'è nel nostro forum e nelle nostre chiacchierate notturne in msn. E' una persona attivissima, sempre in movimento e nella sua cucina prepara di tutto e di più con una facilità incredibile. Il suo sorriso ti rapisce, è di una simpatia straordinaria e soprattutto se deve dirti qualcosa non te lo manda certo a dire!!!

Cima alla genovese

Arrosto ripieno

Ely e Angelo

Bobo e la Dauly

L' allegra compagnia



Sempre a magna'!!!




Il pranzo di Pasqua è stato a base di lasagne, torta pasqualina, cima alla genovese, la mia crescia brusca, il pane alle patate, plumcake salato, verdurine varie, arrosto ripieno ed una salsa verde sublime che mi è rimasta nel cuore e che farò prestissimo perchè la ricettuzza me la son portata a casetta. I dolci tutti buonissimi, la torta di mele di Ely come la faceva sua mamma, la torta ai frutti di bosco e il tronchetto pasquale di Dauly con un ripieno "leggerissimo" a base di mascarpone, cioccolato e non so che altro con ovetti per guarnire.

Uno dei tavoli pronti
Tronchetto pasquale di Dauly

Torta di mele di Ely, SPECIALE

Torta ai frutti di bosco

Lasagna da sballo


Nel pomeriggio visto che il locale di Ely era stracolmo di gente siamo andati a smaltire le calorie accumulate alla Pietra di Bismantova di cui non conoscevo minimamente l'esistenza. Prima però la mia cara amica ha voluto che mio marito impastasse della pizza per la cena da cuocere con il fornetto Ferrari, eh!!eh!!eh!! te pareva che non c'era da lavora'???


La Pietra di Bismantova


Al ritorno io e Dauly siamo andate alla ricerca di primule da trapiantare e poi di nuovo a preparare per la cena visto che Ely aveva un compleanno e un sacco di gente per la cena, insomma immaginate io e lei in grembiule a scarpettare per i tavoli ad apparecchiare e sparecchiare!!!! Oh ci ha fatto davvero fatica'!!

Insomma tre giorni veramente BELLISSIMIIIIII!!!!!
Ecco la magia del web, non è vero che ci sono solo nick, ci sono invece anche delle belle persone di cui non puoi fare a meno e alle quali pensi sempre anche se sono lontane.
Grazie bellezze siete una vera gioia.

ID CARD

ID CARD
BY ALE ESSENZA DI CANNELLA

Seguimi tramite e-mail