venerdì 8 gennaio 2010

Saccottini al cioccolato


Dopo aver fatto indigestione di panettoni, pandoro, tronchetti e chi più ne ha più ne metta, era ora di tornare alle vecchie colazioni.
Avevo ancora del cioccolato fondente da smaltire e cosi' mi sono venuti in mente dei saccottini che preparavamo in pasticceria per i bar, detto fatto!!
Sono partita da una ricetta di Pane Angeli del vecchio calendario 2009, ho modificato qualcosina ed ecco qualcosa di goloso per affrontare al meglio una dura giornata!








Con la partecipazione di:


  • 500gr. di farina OO
  • 20gr. di lievito di birra
  • 75gr. di zucchero
  • scorza grattugiata di un'arancia
  • sale un cucchiaino
  • 1 uovo
  • 60gr. di burro fuso
  • 250-275 gr. di latte tiepido


Per farcire:
cioccolato fondente a pezzetti
amaretti sbriciolati
zucchero a velo e cioccolato da copertura per guarnire




Sciogliere il lievito nel latte tiepido e aggiungere tutti gli altri ingredienti ma il sale per ultimo, al limite non mettete tutto il latte, ma aggiungetelo mano a mano perchè ogni farina assorbe in modo diverso.
Impastate 10 minuti e formate una palla che dovrà lievitare per almeno un'ora e mezza o due ore.
Poi stendete un quadrato come descritto sotto.


Stendere un quadrato 40x40

Tagliare quattro strisce da 10x40

Mettere in mezzo il ripieno di cioccolato e amaretti e chiudere come per i calcioni e tagliare in quattro, sigillare solo la parte più lunga e pennellare con uovo e acqua.
Rimettere a lievitare per altri 30 minuti e quando saranno belli gonfi infornate a 180° per 15 minuti circa.
Spolverare di zucchero a velo.


Partecipo alla raccolta di Laura

ID CARD

ID CARD
BY ALE ESSENZA DI CANNELLA

Seguimi tramite e-mail