sabato 3 ottobre 2009

IL TIRAMISU' CON CREMA PASTICCERA


Mi è capitato molte volte di leggere nei forum di cucina il fastidio che danno le uova crude nel tiramisù così parlando con Lucia, una forumina di Alfemminile, lei mi disse che per evitare questo bastava fare la crema pasticcera e aggiungere panna al composto.


Non restava che provare e infatti il gusto è decisamente diverso e devo dire molto più gradevole.



Io però avendo il mascarpone e non la panna ho fatto a modo mio ed ecco il risultato.



UN TIRAMIDAVVEROSU'



PER LA CREMA PASTICCERA

Questa è una ricetta del Cucchiaio D'Argento


  • 4 tuorli
  • 100gr. di zucchero
  • 30gr. di farina
  • 1/2 lt. di latte
  • vaniglia o buccia di limone

In una casseruola lavorate bene i tuorli con lo zucchero e aggiungere poco a poco la farina, mescolare bene per amalgamare il composto e versare sempre mescolando il latte bollente aromatizzato con vaniglia o limone. Mettete sul fuoco e far addensare per qualche minuto.



Una volta raffredata la crema versatela in una ciotola e aggiungete 250gr. di mascarpone, mescolate ben bene e ponete in freezer per 10 minuti.



Prendete i pavesini e bagnateli con il caffe' e poneteli nel bicchiere o in una ciotola, quello che preferite, aggiungete uno strato di composto e del cioccolato a pezzetti con nocciole tritate poi chiudete con altro composto.



Per decorare ho usato il cioccolato fondente fuso e granella di nocciole.




Dedicato a Max


Partecipo a questa raccola



ID CARD

ID CARD
BY ALE ESSENZA DI CANNELLA

Seguimi tramite e-mail