sabato 3 ottobre 2009

CECI PROFUMATI

Torno a proporre un piatto della cucina contadina, i ceci.
Ho dato l'abitudine di consumare legumi anche ai miei figli fin da piccoli e non ci sono quindi storie quando porto in tavola ceci, lenticchie e fagioli.
Mi piace prepararli in modo semplice, le raffinatezze le lascio agli chef. mi limito a riportare la ricetta di famiglia, la sola cosa che cambia da quando ero piccina è l'uso della mia amata pentola a pressione.



Solitamente uso i legumi di Colfiorito che trovo semplicemente sublimi e li lascio coperti di acqua fredda per una notte intera. Ricordate di abbondare con l'acqua visto che i ceci aumenteranno molto di volume.

Ho lessato 500gr. di ceci con 5 bicchieri di acqua nella pentola a pressione per 30 minuti dal sibilo. Ho aperto la valvola e lasciato uscire tutto il vapore dopodichè ho aperto e messo a scolare i ceci.

In un'altra pentola ho messo i legumi, due spicchi di aglio in camicia, tre rametti di rosmarino legato con spago, sale, pepe bianco e acqua da ricoprire i ceci abbondantemente dato che dovranno finire di cuocere per un'altra mezz'ora senza pressione. Provate se sono cotti e regolate di sale e condite con olio extravergine di oliva.



Di solito li consumiamo con pane fatto abbrustolire e tagliato a pezzetti.



ID CARD

ID CARD
BY ALE ESSENZA DI CANNELLA

Seguimi tramite e-mail