mercoledì 25 maggio 2016

BRIOCHES AL CIOCCOLATO FONDENTE


ricetta per le brioches

Quel libro del Pain au lait è una vera garanzia, per ora due ricette su due sono riuscite alla grande anzi posso dire che brioches così buone non ne avevo mai fatte.
Sono burrose, ma è così che deve essere una pasta brioche, profumata e soffice.
A dirla tutta io il burro un po' l'ho diminuito ma perché sono una disgraziata e una volta impastato tutto mi sono accorta di non averne di più...della serie foodblogger senza speranza :D
Sono felicissima di essere tornata al blog con una ricetta bellissima come questa, i lievitati sono la mia grande passione e ogni volta è sempre un piacere che siano con lievito madre o con lievito di birra.
Buona colazione a tutti!

come fare le brioches

BRIOCHES AL CIOCCOLATO FONDENTE


ricetta cornetti di brioche

Dal libro Un croissant a Parigi

Ingredienti

Lievitino

  • 40 g di acqua a temperatura ambiente
  • 6 g di lievito di birra fresco
  • 40 g di farina forte


Nella planetaria sciogliere il lievito nell'acqua e con la farina create una pastella che lascerete lievitare per due ore.

Impasto

  • Lievitino
  • 3 uova medie
  • due cucchiai colmi di zucchero semolato
  • 120 g di burro morbido a pezzetti
  • un pizzico di sale
  • 320 g di farina forte
  • Aroma spumadoro o vaniglia e limone
  • Cioccolato fondente a pezzetti qb

cornetti al cioccolato



Nella planetaria unire al lievitino le uova una per volta e lo zucchero, aggiungete la farina con il sale e l'aroma poi per ultimo il burro.
Impastate alla seconda velocità per 10-15 minuti poi trasferite in una ciotola coperta con pellicola e lasciate triplicare di volume.
Non metto mai i tempi perché sono contraria, due ore a casa mia potrebbero essere tre ore a casa vostra.
Imparate a guardare l'impasto e sarà lui a darvi il tempo.
In casa mia ci sono venti gradi e io ho iniziato ad impastare alle 11 di mattina per arrivare a cuocere alle nove di sera.
Una volta pronto l'impasto dovrà essere steso sulla tavola infarinata formando un cerchio di mezzo cm che sarà diviso in 12 spicchi.
In ognuno ho messo del cioccolato fondente tritato ma il ripieno può essere di vario genere o potete anche lasciarli vuoti.
Sistemateli su una teglia da forno e quando si saranno quasi toccati infornateli a 180° per circa venti minuti.



venerdì 20 maggio 2016

ANCORA UNA TORTA DI MELE

come fare una torta di mele

Segui alla lettera la ricetta di un libro e voilà devi cambiare tutto se vuoi mangiare un dolce decente.

Che tristezza.

giovedì 28 aprile 2016

CIAMBELLA ALLE CILIEGIE CANDITE E CIOCCOLATO

ricetta ciambella con succo di mela

C'è sempre di mezzo l'altra vergara, è sempre lei a consigliare dolci e io eseguo diligentemente.
Morbidissima questa ciambella con succo di mela arricchita di cioccolato e canditi.
Smaltire cioccolato dopo Pasqua è obbligatorio e le ciambelle per colazione sono uno spettacolo se poi a essere protagonista è la farina 1.
Mica solo pane per lei!
Scappo via ma torno prima o poi, vi penso.

domenica 24 aprile 2016

PANINI MORBIDI CON LATTE DI KEFIR E LIEVITO MADRE

ricetta panini morbidi
                                         Piattino Poloplast 

Posso dire che sto imparando ad usare la farina 1.
Si perché non è che sia tutta 'sta simpatia certe volte e sicuramente dà il meglio di se con il lievito madre e una lunga maturazione in frigo.
Questi panini sono ottimi sia con il dolce che con il salato, sono tipo i panini per sandwich quindi molto versatili.
I semi possono essere diversi e potete anche inserirli all'interno, renderà tutto molto gustoso.
In questo istante ho in forno le fette biscottate fatte con questa simpaticona, incrociamo le dita tutti.
Studia Chabba studia che non si finisce mai di imparare e compra sempre libretti a cinque euro nei banchi del mercato!!

mercoledì 20 aprile 2016

BISCOTTI INTEGRALI ALL'OLIO DI OLIVA



Me ne sono andata al mare Domenica scorsa dopo aver usato quella bella matita.
C'era la solita fiera di paese con tante bancarelle e tantissima gente.
Camminando per le vie non potevo far finta di niente davanti al solito banco dei libri a poco prezzo, 3€ ad essere precisi.
Figuriamoci se non facevo scorta.
Cominciamo con quello sui biscotti, questa volta integrali e con il miele al posto dello zucchero.
Rustici senza ombra di dubbio ma buoni e sani con il buon olio di oliva.
Io vorrei, non vorrei ma ...se vuoi!

ID CARD

ID CARD
BY ALE ESSENZA DI CANNELLA

Seguimi tramite e-mail