martedì 5 aprile 2016

TORTA CON CREMA DIPLOMATICA ALLE FRAGOLE


ricetta torta alle fragole

Nonostante il millesimo, nonostante il momento non proprio dei migliori, nonostante io non ami particolarmente le feste di compleanno, nonostante tutto mi sono festeggiata.

Le prime fragole succulente e deliziose della nuova stagione non potevano che finire in un pan di spagna al maraschino accompagnate da una crema diplomatica ( la mia preferita ) e da una soffice nuvola di panna montata.

Non so voi, ma io non riesco a fare a meno delle torte classiche di una volta per festeggiare qualsiasi cosa. 

Ve le ricordate quelle alte a tre strati che le nonne preparavano con la pizza battuta e bagnavano con alchermes e inondavano di crema pasticcera preparata con le uova di Rosita ( non quella di Banderas :D )?

E chi se le dimentica?

Vassoio nero Poloplast

ricetta torta alle fragole


"There is no pain you are receding      
A distant ship, smoke on the horizon.               
You are only coming through in waves.
Your lips move but I can't hear                 
what you're saying.
When I was a child I had a fever     
My hands felt just like two balloons.         
Now I've got that feeling once again
I can't explain you would not understand
This is not how I am.
I have become comfortably numb"


ricetta torta alle fragole


Prendendo spunto dal book della rompina che ha usato a scuola

VI OCCORRERANNO

500 g di fragole saporite
250 ml di panna da montare fresca non zuccherata



INGREDIENTI PER IL PAN DI SPAGNA

5 uova
150 g di farina OO
150 g di zucchero
un pizzico di sale
buccia di limone grattugiato qb

In planetaria fate montare con una frusta le uova con lo zucchero, il sale e il limone alla massima velocità fino ad ottenere un composto spumoso che scrive una volta pronto.
Unite versando a pioggia ( io uso lo spargi zucchero a velo ) la farina e mescolate con una spatola da basso verso l'alto senza fare grumi.
Versate il composto montato in una teglia foderata di carta forno bagnata e strizzata, io ho usato uno stampo rettangolare ma voi potete scegliere come più vi piace.
Cuocete in forno caldo a 175° per una mezzora.
Lasciate raffreddare.

PER LA BAGNA

200 ml di acqua
100 g di zucchero
100 circa di maraschino

Fate scaldare l'acqua con lo zucchero poi una volta sciolto spegnete il fuoco e aggiungete il liquore.
Lasciate raffreddare
Per le quantità ho fatto a modo mio, volendo potete usare altro liquore o succo di frutta.




INGREDIENTI PER LA CREMA DIPLOMATICA

500 ml di latte intero
150 g di zucchero semolato
50 g di farina OO
4 tuorli di uova medie
stecca di vaniglia
buccia di limone grattugiata
200 ml di panna fresca

Fate scaldare il latte con lo zucchero e la vaniglia.
In una pentola mescolate la farina con il limone e i tuorli e stemperate con il latte caldo.
Portate sul fuoco a fiamma media e portate a bollore facendola cuocere per cinque minuti.
Spegnete il fuoco e coprite con pellicola per evitare la pellicina.
Quando sarà fredda montate la panna e incorporatela delicatamente.

Dividete a metà il pan di spagna e bagnate entrambe le parti con la bagna al maraschino.
Spalmate la parte inferiore con 2/3 del composto di crema diplomatica e farcite con le fragole tagliate a pezzetti poi versate la crema rimasta.
Coprite con la parte superiore del pan di spagna e ricoprite tutta la torta con la panna montata al momento.
Decorate con fragole e ciuffi di panna e fate riposare in frigo qualche ora.
Servite con uno spumante dolce.



ID CARD

ID CARD
BY ALE ESSENZA DI CANNELLA

Seguimi tramite e-mail