martedì 4 luglio 2017

LA CROSTATA CON NOCCIOLATA E CONFETTURA DI MELE COTOGNE

crostata di mele cotogne



Succede che in giro incontri qualcuno che ti fa un sacco di complimenti per quello che fai e inevitabilmente inizi a chiacchierare di tutte le ghiottonerie del mondo.

Oltre a raccontarci dei profumi di una volta, quelli che potevi sentire la mattina presto provenire dai forni del paese e che adesso non possono che essere soltanto un lontanissimo ricordo, abbiamo parlato di crostate e di maritozzi e di cornetti e di un sacco di cose tra cui il fatto che farcire una frolla con crema di nocciole e mele cotogne è proprio una cosa da fare.

Da oggi di certo farà parte dei dolci goduriosi anche questa crostata che di per se non ha nulla di particolare ma che è senza dubbio arricchita di una farcitura spettacolare, il matrimonio nocciolata e marmellata di mele cotogne fa bene all'anima credetemi.

Avrei voluto aggiungere anche della granella di nocciola che secondo me ci sarebbe stata divinamente ma la voglia di uscire a prenderla era pari a zero e cosi' mi sono dovuta accontentare, voi però se deciderete di farla mettetela perché sono sicura vi piacerà.

Poi ho capito che la frolla con le farine più rustiche è molto più buona e saporita della classica bianca che rimane sempre un po' piatta e poco profumata.

Fino a che questo luglio sarà clemente e la temperatura si manterrà fresca io continuerò a provare, a fare e rifare.

Voi non mi lasciate!


marmellata di mele cotogne

"fare tutto come se vedessi solo il sole e non qualcosa che non c'è"


crostata mele cotogne e cioccolato


LA CROSTATA CON NOCCIOLATA E CONFETTURA DI MELE COTOGNE

Per 8/10 persone
Forno 180° ventilato
Stampo quadrato 22x22
Carta forno per lo stampo

Ingredienti

  • 1 uovo medio intero
  • 100 g di zucchero all'anice stellato (home made)
  • 110 g di burro freddo
  • un cucchiaino di Spumadoro
  • 275 g di farina di Tipo 1
  • 300 g di confettura di mele di cotogne
  • un vasetto di Nocciolata Rigoni di Asiago
  • granella di zucchero per guarnire


Sulla spianatoia sfarinate il burro con la farina di tipo 1, unite lo zucchero aromatizzato, Spumadoro e infine l'uovo.
Impastate velocemente formando una palla che lascerete riposare per mezz'ora in frigo.
Rivestite uno stampo quadrato con della carta forno bagnata e strizzata poi stendete tutta la pasta formando un po' di bordo.
Spalmate la superficie di Nocciolata e poi ricoprite con la confettura di mele cotogne.
Infornate a 180° in forno ventilato per circa 20 minuti guarnite con la granella di zucchero e finite di cuocere per altri 20 minuti,
Sfornate e lasciate raffreddare.







ID CARD

ID CARD
BY ALE ESSENZA DI CANNELLA

Seguimi tramite e-mail