giovedì 12 gennaio 2017

ROTOLO DOLCE AGLI AGRUMI E MARMELLATA DI LIMONI


ricetta rotolo dolce


Penso che sia una follia andare all'Ikea, 
c'è sempre una gran confusione anche di sabato sera. 
poi lo sai mi fa tristezza vedere la gente, 
che sogna di comprare tutto e si accontenta di niente....

Così canta Brunori in una bellissima canzone, in realtà io all'Ikea ci sono andata di Lunedì pomeriggio a comprare un materasso di quelli che ti avvolgono in un caldo abbraccio e poi mentre uscivo sono incappata in un libro dalla copertina accattivante alla bottega svedese.

Insieme a dei biscotti a forma di cuore con olio di palma compreso e uno yogurt con coppetta rigorosamente rosa ho comprato anche il libro Baka.

Biscotti, brioche e dolcetti vari, una goduria per gli occhi e non solo.

Questo rotolo fa parte delle trenta ricette che lo compongono e io che ho la fissa per i rotoli dolci non potevo che provare.



ricetta rotolo dolce




come fare un rotolo dolce


ROTOLO DOLCE AGLI AGRUMI E MARMELLATA DI LIMONI


Per la bagna

70 g di acqua
70 g di zucchero
la buccia di un'arancia senza la parte bianca
il succo di un'arancia


Per farcire

Un barattolo di Fiordifrutta limoni Rigoni di Asiago



Per la pasta dal libro Baka Ikea

3 uova medie
170 g di zucchero semolato
120 g di farina O
2 cucchiaini di lievito per dolci
50 ml di latte

Nella planetaria montate alla massima velocità le uova con lo zucchero.
Quando saranno ben spumose incorporate la farina setacciata con il lievito facendo attenzione a non smontare il composto.
Per ultimo aggiungere il latte un po' per volta.
Cuocere in una teglia rettangolare ( io 38x28) foderata di carta forno a 190°/200° per una decina di minuti.
Sfornare e capovolgere su un altro foglio di carta forno cosparso di zucchero e poi arrotolare piano piano lasciando per una decina di minuti,
Aprite il rotolo e pennellate con la bagna poi con la marmellata.
Richiudete di nuovo e lasciate riposare per qualche ora.
Guarnite con zucchero a velo e scorzette di limone


ID CARD

ID CARD
BY ALE ESSENZA DI CANNELLA

Seguimi tramite e-mail