martedì 19 luglio 2016

LA CIAMBELLA BIANCA AL MISTRA'


ricetta ciambella marchigiana

Giornate caldissime che andartene in montagna è l'unica via di salvezza.
La colazione però stavolta me la porto dietro e spudoratamente marchigiana.
La ciammella dura col mistrà.
Che meraviglia con la marmellata di mele cotogne di mia madre mentre guardi fuori dal camper la distesa multicolore che, in confronto, un quadro è roba senza senso.
Ve lo mostrerò quel quadro, promesso.
Baci e abbracci.

ricetta ciambella marchigiana

LA CIAMBELLA BIANCA AL MISTRA'

Dal libro Ricette, Ricordi, Racconti


Ingredienti

  • 3 uova 
  • 100 g di burro fuso e freddo
  • 140 g di zucchero
  • 450 g di farina O
  • 125 ml di latte
  • un cucchiaio di mistrà o anice
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • la scorza grattugiata di un limone
  • un pizzico di sale



ricetta ciambella marchigiana

Montate le uova con lo zucchero e il burro fuso, aggiungete il limone, il sale e metà della farina insieme al latte.
Continuate a impastare con una frusta aggiungendo la farina rimasta setacciata col lievito e infine il mistrà.
Versate in uno stampo da ciambella imburrato e infarinato,guarnite con granella di zucchero e cuocete in forno caldo a 180° o nell'estense come ho fatto io per una mezz'ora a buchi chiusi su fuoco grande al minimo e poi a tre buchi aperti.



ID CARD

ID CARD
BY ALE ESSENZA DI CANNELLA

Seguimi tramite e-mail