martedì 12 aprile 2016

IL KEFIR DI LATTE E LE FRAGOLE



come preparare il kefir

Oggi vi presento finalmente il mio amico di colazione e merenda che ormai da molti mesi mi accompagna e mi dà la giusta carica ogni santo giorno.

Devo dire che in questi ultimi mesi è stato un aiuto prezioso, un ricostituente miracoloso verso il quale ho nutrito diversi dubbi fino a che la mia goccia cinese, ovvero Luisella, mi ha convinta a suon di "dai dai prova" "su su non costa niente ti mando io i grani" "vedrai che lo amerai alla follia".

Come darle torto in effetti, consumato da solo o con frutta e cereali e addirittura al posto del latte in tutti i lievitati è un compagno fedele e generoso e anche i miei cani lo adorano, ogni giorno hanno la loro razione di grani per tenere pulito l'intestino e brillante la mente.

Per sapere tutto sul Kefir vi rimando al post di Luisella dove spiega benissimo tutti i passaggi e vi consiglio di iscrivervi al gruppo Kefir Italia su Facebook per avere una visione molto ampia sull'utilizzo di questo elisir e per trovare magari un donatore nella vostra zona così da iniziare una nuova avventura.

Anche io sono ufficialmente una spacciatrice quindi se lo desiderate contattatemi pure alla mail presente sulla colonna destra del blog.

Hasta la vista!


preparare il kefir


ricette con il kefir

IL KEFIR DI LATTE E LE FRAGOLE



Procedimento e ingredienti per il latte di kefir

  • 1 Lt di latte intero sia fresco che a lunga conservazione 
  • 80/100 g di grani di kefir di latte 


  • un barattolo di vetro da litro e mezzo
  • un telo di cotone per coprire il vaso
  • elastico
  • colino a maglie di plastica (non in altro materiale)
  • spatola tipo leccapentole
  • ciotola per raccogliere 
  • bottiglie di vetro ( io uso quelle dei pomodori con bocca larga)
  • pellicola per alimenti


Versate i grani nel barattolo di vetro e riempite con il latte.

Coprite con il telo e fermate con l'elastico.

Lasciate a fermentare a temperatura ambiente per 24 h nei periodi caldi ( da aprile a settembre), da 36 a 48 h nei periodi freddi.

Tutto è comunque influenzato dall'ambiente che il kefir trova

Filtrate attraverso il colino in una ciotola, pesate i nuovi grani e in un altro barattolo producete altro kefir con lo stesso procedimento.





ID CARD

ID CARD
BY ALE ESSENZA DI CANNELLA

Seguimi tramite e-mail