venerdì 18 dicembre 2015

TORTINE DI PASTA BRISEE CON INSALATA RUSSA


COME FARE LA PASTA BRISEE

Delle tavole imbandite durante i periodi natalizi adoro con tutto il cuore gli antipasti.

Panettoni salati come questo, panini semi-dolci farciti con ogni salsa, pizzette, focaccine ripiene, olive fritte e cremini e poi tutti gli stuzzichini di pasta brisèe farciti divinamente.

E' iniziata la maratona delle preparazioni e il freezer è il ripostiglio ideale, ogni anno mi riprometto di non arrivare all'ultimo giorno con il fiatone ma la vedo molto dura.

Voi restate sintonizzati qua e ci saranno delle belle cose a deliziare occhi e palato, promesso!

Buon week end amici del fracasso.




COME FARE LA PASTA BRISEE

TORTINE DI PASTA BRISEE CON INSALATA RUSSA


RICETTA PASTA BRISEE
                                                          MONOPORZIONE POLOPLAST



Ingredienti


  • 250 g di farina O
  • 125 g di burro freddo a pezzetti
  • 4/5 cucchiai di acqua fredda
  • un pizzico di sale




  • insalata russa qb




Sulla tavola mescolate la farina e il burro fino ad ottenere un composto sbriciolato.
Unite l'acqua necessaria e il sale e impastate velocemente.
Lasciate rilassare qualche minuto l'impasto e poi stendete in una sfoglia non troppo sottile alla quale darete la forma che più vi piace, barchette, tortine, pizzette.
Io ho ritagliato con un taglia biscotti rotondo e ho posizionato i dischetti nello stampo da muffin coprendo la superficie con un dischetto di carta forno e delle lenticchie.
Cuocete in forno caldo a 180° per circa 15 minuti e sfornate.
Riempite con l'insalata russa o anche con una mousse di prosciutto cotto e ricotta, o mascarpone e salmone o tonno e formaggio cremoso con erba cipollina.


ID CARD

ID CARD
BY ALE ESSENZA DI CANNELLA

Seguimi tramite e-mail