mercoledì 28 ottobre 2015

CRACKERS AL FARRO SOFFIATO A LIEVITAZIONE NATURALE



ricetta crackers


Tornata in possesso di un lievito madre con tutti gli attributi donato da Sara in cambio di grani di Kefir oltre a sfornare pagnotte e brioche dal fornetto estense mi piace un sacco preparare snack da sgranocchiare a tutte le ore.
Questi crackers al farro soffiato sono molto gustosi e facilissimi da realizzare ma come al solito con il lievito madre dovete armarmi di tanta pazienza.
Ho impasto la mattina di buon ora e lasciato lievitare fino a che l'impasto ha triplicato il suo volume, ho infornato praticamente nel tardo pomeriggio.
Cambiando il condimento potete realizzare ogni tipo di snack con questo impasto e sono certa vi piaceranno un sacco alla marinara, con un velo di pomodoro, origano e aglio.
A presto amici del fracasso con nuove collaborazioni e tanta musica che mi sta accompagnando in questo caldo autunno, la musica del cuore.



ricetta crackers
                        MONOPORZIONE POLOPLAST

CRACKERS AL FARRO SOFFIATO A LIEVITAZIONE NATURALE


Ingredienti


  • 100 g di lievito madre di scarto
  • 4 cucchiai di olio di oliva
  • 40 g di acqua
  • 80 g di farina O
  • un pizzico di sale
  • 3 cucchiai di farro soffiato


Sciogliere nell'acqua il lievito madre, aggiungere la farina e l'olio, il sale e il farro per ultimo.
Impastare e lasciare triplicare di volume.
Per i tempi con il lievito madre come sempre possono cambiare secondo l'ambiente.
Stendere con le mani l'impasto in una teglie unta o ricoperta di carta forno.
Lasciar riposare per circa un'ora in forno spento poi bucherellate la superficie, incidete con una rotella e infornate a circa 200° nel forno tradizionale o nell'estense come ho fatto io sul fuoco grande con tre buchi aperti.
Quando saranno dorati sfornate e sgranocchiate.

ID CARD

ID CARD
BY ALE ESSENZA DI CANNELLA

Seguimi tramite e-mail