giovedì 28 maggio 2015

QUASI DANESI ALLA CREMA PASTICCERA



ricetta danesi alla crema

Dovevano essere le danesi alla crema pasticcera del maestro Montersino poi leggendo gli ingredienti quando sono arrivata al burro le mie coronarie hanno avuto un sussulto e ho capito che non era roba per me.


Resettato tutto, abbandonata l'idea di seguire il Montersino, ho spulciato il mio umilissimo blog e modificando una ricetta di carnevale degli arancini al forno ho tirato fuori queste che possono anche non essere le danesi originali ( il quasi è per quello ) ma sono comunque delle buonissime brioche da prima colazione.

Vi consiglio di provarle e poi mi direte se ho ragione, sono facilissime in fondo che ci vuole?

Hasta la vista amici del fracasso.


ricetta danesi alla crema



Ingredienti e procedimento

Lievitino

  • 100 g di latte a temperatura ambiente o leggermente tiepido
  • vaniglia
  • 12 g di lievito di birra fresco
  • 150 g di farina forte 


Impastare nella ciotola della planetaria e far raddoppiare di volume.

Unite al lievitino 

  • 80 g di zucchero
  • 2 uova medie
  • 270 g di farina O
  • 90 g di burro morbidissimo ( alla fine )
  • un pizzico di sale
  • crema pasticcera qb


Fate impastare per una decina di minuti fino a che si staccherà dalle pareti.
Lasciate lievitare fino a che non avrà abbondantemente raddoppiato di volume.
Stendete in una sfoglia di tre mm circa e ricavate dei quadrati di 8 o 10 cm per lato.
Con la rotella tagliate gli angoli senza arrivare al centro poi ripiegate un angolo si e uno no al centro e schiacciate un po'.
Si devono formare delle girandole.
Ponete al centro la crema pasticcera a piacimento e lasciate lievitare per un'ora e mezza.
Infornate a 180° per circa 20 m controllando che non scuriscano.
Io le ho pennellate con della confettura come suggerisce il Montersino così da farle rimanere belle lucide.



ricetta danesi alla crema

QUASI DANESI ALLA CREMA PASTICCERA



ricetta danesi alla crema



ID CARD

ID CARD
BY ALE ESSENZA DI CANNELLA

Seguimi tramite e-mail