venerdì 27 marzo 2015

TORTA ALLA CREMA E CHANTILLY


come fare una torta di compleanno

Avrei dovuto postarla qualche settimana fa ma ormai fare programmi è inutile, sono senza speranza.

Mettiamoci una influenza malvagia che mi ha e mi sta ancora torturando.

Mettiamoci un tempo della minchia che sta facendo desiderare anche a una come me, che odia l'estate, quei quaranta gradi all'ombra che sono sicura saranno l'unica medicina per asciugare il corpo e l'anima.


Mettiamoci un concerto che non avevo programmato da molto tempo ma che mi incuriosiva parecchio e che vi mostrerò appena possibile.

Mettiamoci che sono una scansafatiche e non mi vergogno a scriverlo, direi che ci sono tutti gli ingredienti :D

Il mio compleanno l'ho festeggiato così.


torta di compleanno



TORTA ALLA CREMA E CHANTILLY




PER IL PAN DI SPAGNA

Potete acquistarlo o se avete una planetaria ( ma anche delle fruste elettriche ) potete seguire la mia ricetta



PER LA CREMA

La crema è quella che ho postato recentemente con la farina di riso e la trovate in questo post.



PER LA CHANTILLY

In planetaria montate la panna con 50 g di zucchero a velo.



PER LA BAGNA

Portate a bollore 200 ml di acqua con 80 g di zucchero.
Fate raffreddare e unite due cucchiai di rum e uno di alchermes.




Tagliate il pan di spagna a metà e lasciate un po' di briciole per decorare ( è facoltativo ) con un pennello bagnare i due dischi con il liquido preparato e freddo.
Versare la crema sulla torta e coprire con il secondo disco.
Con una spatola ricoprite tutta la torta con la chantilly e poi guarnite a piacere.
Ponete in frigo per 12 ore.


Se volete usare una crema diversa potete provare la mia crema al caffè 

ID CARD

ID CARD
BY ALE ESSENZA DI CANNELLA

Seguimi tramite e-mail