martedì 20 gennaio 2015

IL PANE E LA FARINA D'ORZO


RICETTA PER FARE IL PANE D'ORZO




Succede che ti avanza un po' di farina d'orzo, poca per un'altra crostata e quindi l'unica cosa da fare è il pane.
Il pane, questo amore che ti sorprende sempre in qualsiasi modo tu decida di prepararlo.
Croccante con una mollica non tanto alveolata ma saporito al punto giusto anche con solo un pizzichino di sale come siamo abituati noi marchigiani.
Pane sciapo ma non troppo!


RICETTA PER FARE IL PANE D'ORZO

Ingredienti e procedimento

IL PANE E LA FARINA D'ORZO


Lievitino

200 g di acqua
8 g di lievito di birra fresco
280 g di farina W330

Sciogliere il lievito nell'acqua e impastare con la farina.
Lasciare lievitare in forno spento per 12 ore.

Riprendere l'impasto e aggiungere 100 g di acqua, un pizzico di sale e 200 g di farina di orzo integrale macinata a pietra, un cucchiaino di malto d'orzo.

Impastare fino ad ottenere un impasto compatto e lasciare raddoppiare di volume in forno spento e coperto da un telo.

Dare la forma al pane come desiderate senza però lavorarlo troppo a lungo, adagiare su una teglia e far lievitare per almeno un'ora.

Cuocere a 200 ° con un pentolino di acqua nel forno per 15 minuti poi abbassare a 185° e continuare la cottura per altri 30-40 minuti.



RICETTA DEL PANE ALL'ORZO


ID CARD

ID CARD
BY ALE ESSENZA DI CANNELLA

Seguimi tramite e-mail