giovedì 4 dicembre 2014

FOCACCINE AL PARMIGIANO REGGIANO BERTINELLI

FOCACCINE AL PARMIGIANO REGGIANO BERTINELLI


ricetta focaccine al parmigiano



E' la volta di una nuova nonché graditissima collaborazione con un'azienda agricola della provincia di Parma precisamente la Bertinelli di Noceto.
Azienda che ha radici profonde nel territorio e che propone il Parmigiano Reggiano Millesimato ovvero un formaggio prodotto con latte molto nutriente avuto da bovine appena diventate mamme e quindi molto ricco di proteine e calcio.
Un Parmigiano Reggiano profumatissimo,  per ora ho assaggiato il 30 mesi e anche se non mi sento una profonda intenditrice devo dire che si tratta di un ottimo prodotto.
Mentre assaggiavo però mi si è accesa la lampadina, mi sono ricordata di una ricetta vista su Più Cucina e come ho fatto con altre tipicità italiane ho voluto abbinare questa eccellenza emiliana a qualcosa di marchigiano, ciauscolo e farina forte interamente marchigiana del Molino Mariani in provincia di Ancona.
Ho impastato delle focaccine al parmigiano reggiano Bertinelli ovviamente non tenendo affatto conto della ricetta originale, poi le ho farcite con verdure e salumi di ogni genere ma che sono buonissime anche da sole come merenda sana da portare a scuola o a lavoro.

ricetta focaccine al parmigiano




Ingredienti

Lievitino


  • 200 g di farina OO
  • 150 g di acqua a temperatura ambiente
  • 8 g di lievito di birra fresco



Impastate la farina con l'acqua e il lievito sciolto e lasciate raddoppiare di volume.



Impasto


  • Il lievitino
  • 140 g di acqua a temperatura ambiente
  • 270 g di Farina forte (io ho usato una farina di forza marchigiana Mulino Mariani)
  • 3 g di sale
  • 30 g di Olio extravergine di oliva




ricetta focaccine al parmigiano


In una ciotola sciogliete il lievitino nell'acqua poi aggiungete la farina, l'olio e il sale infine il parmigiano reggiano.
L'impasto deve essere morbido ma non appiccicoso, lasciatelo in una ciotola e fatelo raddoppiare di volume coperto da pellicola.
Riprendete l'impasto e dividetelo in pezzi da circa 80 g, fate delle palline e schiacciatele leggermente bucandole con una forchetta o con l'apposito attrezzo per pizza.
Ponetele in una teglia con carta forno e lasciatele lievitare per circa un'ora fino a che non saranno un po' gonfie.
Cuocete in forno caldo a 200 per 5 minuti poi abbassate a 170 e lasciate per circa venti minuti ma controllate perché ogni forno ha i suoi tempi.





ID CARD

ID CARD
BY ALE ESSENZA DI CANNELLA

Seguimi tramite e-mail