venerdì 12 settembre 2014

RICOTTA AL MISTRA' LE MARCHE A TAVOLA

RICOTTA AL MISTRA'



                                          Bicchierino Poloplast




Lo chiamerei il dolce dei cinque minuti, giusto il tempo che si impiega a prepararlo e non scherzo.
Una crema leggera di ricotta di pecora aromatizzata con il nostro mistrà (liquore all'anice tipico delle Marche) e con del caffè nero non zuccherato.
Ho voluto arricchire la ricotta al mistrà con biscotti al burro sbriciolati e bagnati di nuovo nel caffè.

Buon week end amici del fracasso.




 Ingredienti


  • 300 g di ricotta di pecora
  • 2 cucchiai di caffè a temperatura ambiente non zuccherato
  • 2 cucchiai di zucchero 
  • 2 cucchiaini di mistrà 
  • qualche biscotto sbriciolato
  • chicchi di caffè
  • caffè senza zucchero per bagnare qb





































In una ciotola unite zucchero e ricotta e amalgamare bene con le fruste elettriche o con il minipimer, unite piano il caffè e poi il mistrà.
Lasciate riposare in frigo coperto da pellicola per mezza giornata per far insaporire.
In quattro bicchierini spezzettate dei biscotti a piacere e bagnateli con poco caffè poi con la sac a poche unite la crema di ricotta al mistrà.
Guarnite con chicchi di caffè e servite.


ID CARD

ID CARD
BY ALE ESSENZA DI CANNELLA

Seguimi tramite e-mail