giovedì 22 maggio 2014

TRECCINE LIEVITATE AL CIOCCOLATO E LAVANDA

TRECCINE LIEVITATE AL CIOCCOLATO E LAVANDA


treccine lievitate
Piatto Poloplast



Sarà l'aria primaverile che inizia a farsi sentire sempre di più, sarà il sole di Maggio che scalda pian piano, sarà il ritorno di un vecchio amico.
Sicuramente un po' di tutto questo avrà contribuito a darmi una bella scossa e a farmi tornare attiva.
Poi un'altra bella notizia mi ha reso tremendamente impaziente e trepidante,  vorrei che fosse già Agosto, si domani mattina per esempio, ed io pronta con zaino e reflex al seguito.
Spero in un'estate diversa e non bollente dal punto di vista del meteo ma la vorrei scoppiettante e piena di musica, anche di quella che ti spacca i timpani perché sei sotto alla cassa di un qualsiasi palco di una qualsiasi piazza ma non di un artista qualsiasi e perché no, sotto il palco di un qualsiasi stadio italiano!
Ora però parliamo di cose serie ....



IMG_0024

Un prigioniero dentro al carcere infinito, mi sentirei se tu non fossi nel mio cuore, 
starei nascosto come molti dietro ad un dito a darla vinta ai venditori di dolore. 

E ho visto cose riservate ai sognatori ed ho bevuto il succo amaro del disprezzo
ed ho commesso tutti gli atti miei più impuri. 

Considerando che l'amore non ha prezzo... 
Considerando che l'amore non ha prezzo, sono disposto a tutto per averne un po', 
considerando che l'amore non ha prezzo lo pagherò offrendo tutto l'amore, 
tutto l'amore che ho ... " Jovanotti



treccine lievitate
Piatto nero Poloplast

Da parecchio non postavo lievitati dolci e così per la colazione della truppa di casa Chabbauss ho pensato a questa classica pasta brioche fatta molte volte in altre versioni e presa in un vecchio ricettario della Pane Angeli, modificata nei tempi e nella farcitura, con me funziona cosi' ormai da sempre :) !
Naturalmente queste treccine saranno inserite nella mia raccolta Il piacere di fare colazione che come ho già comunicato nei vari social è ancora attiva e la scadenza è stata prorogata al 9 Giugno 2014 quindi vi invito a partecipare, lo so che non si vince niente ma già condividere mi pare una buona cosa.

treccine lievitate

Ingredienti


  • 500 g. di farina O
  • 12 g. di lievito di birra fresco
  • 75 g. di burro morbidissimo
  • 50 g. di zucchero semolato
  • scorza di arancia grattugiata
  • una tavoletta di cioccolato Venchi alla lavanda e arancia
  • un pizzico di sale
  • 1 uovo intero medio
  • 275 ml di latte a temperatura ambiente



per la crema di burro


  • 50 g. di burro morbido da montare con 50 g. di zucchero


per la glassa


  • 50 g. circa ( ho fatto a occhio ^^ ) di zucchero a velo
  • qualche goccia di limone
  • un po' di acqua, quella necessaria per avere un composto molto compatto e non troppo liquido


treccine lievitate



Primo impasto

In una ciotola impastate tutto il latte con il lievito e metà della farina. Lasciate lievitare per circa 4 ore a temperatura ambiente coperto da pellicola.
Riprendete la ciotola e aggiungete la farina rimasta con lo zucchero, l'uovo e il burro morbido, iniziate ad impastare profumando con l'arancia e terminando con il sale.
Trasferite tutto sulla tavola e continuate a lavorare la pasta fino a che non sarà bella setosa.
Riponete in una ciotola e coprite con pellicola, trasferite in frigo e lasciate per tutta la notte.
Il giorno dopo riportate a temperatura ambiente e dopo un paio di ore formate le treccine stendendo l'impasto sulla tavola infarinata in un rettangolo di circa 45x35, dividete ulteriormente in tre parti ( rettangoli ) e spalmate un rettangolo con metà della crema di burro e con guarnite con i pezzetti di cioccolato, ricoprite con un rettangolo e spalmate su questo la crema di burro rimasta e il cioccolato, coprite con il rettangolo rimasto premendo per far aderire tutto. Tagliate in circa 15-20 pezzi da 3 cm e attorcigliateli su stessi.
Lasciate lievitare ancora per almeno un'ora, pennellate con latte e infornate a 170°-180° per circa 15-20 minuti.


Partecipo con molto piacere al contest di La cucina di Esme




treccine lievitate

ID CARD

ID CARD
BY ALE ESSENZA DI CANNELLA

Seguimi tramite e-mail