lunedì 3 febbraio 2014

BOMBE FRITTE AL CUCCHIAIO


BOMBE FRITTE AL CUCCHIAIO


bombe fritte di carnevale


Quelle cose semplici che per farle basta poco tempo e alle quali non riesci a rinunciare, le hai viste fare fin da piccola in casa dei nonni, dalle zie e soprattutto a casa tua. 
Mia madre non ha mai tanto amato fare dolci, ne fa pochissimi ma quei pochi ti rimangono impressi e queste bombe fritte al cucchiaio ho imparato a farle molto presto e per San Biagio, il nostro patrono, non possono mancare.







bombe fritte di carnevale



Ingredienti 

  • 4 uova medie di Mafalda
  • 4 cucchiai di zucchero semolato
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • qualche goccio di estratto di vaniglia
  • buccia di limone grattugiata
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 470 g. di farina OO
  • 2 cucchiai di mistrà o di rum
  • 1/4 di litro di latte
  • Olio di semi di arachide per friggere qb
  • alchermes per condire






In una ciotola sbattere le uova con lo zucchero e l'olio, profumare con vaniglia e limone, aggiungere il latte e la farina con il lievito, per ultimo il liquore.
Lasciate riposare il composto per una mezz'oretta poi scaldate l'olio e quando sarà pronto bagnate il cucchiaio e prendete con la punta una piccola parte di impasto grande poco più di una noce e versate nell'olio bollente. 
Girate spesso fino a che saranno dorate.
Asciugate su carta assorbente e poi condite con alchermes e zucchero.






ID CARD

ID CARD
BY ALE ESSENZA DI CANNELLA

Seguimi tramite e-mail