venerdì 22 marzo 2013

FOCACCIA RIPIENA


IMG_3973

Quando me la vedo brutta perché la fantasia in cucina mi abbandona e alla domanda " Cosa preparo per cena ? " non so dare risposta prendo la farina e il lievito e risolvo in questo modo.
Con una focaccia ripiena accontenti tutti e dentro ci puoi mettere di tutto perché in questo modo a casa Chabb pure chi detesta i funghi li mangia e chi odia i carciofi li adora !!!
Qui ho utilizzato avanzi del frigo, prosciutto crudo di Norcia, mozzarella e pomodoro tagliato a fettine sottili, tutto insaporito con origano.

Hasta la vista amici e buon fine settimana con tanto sole !!!

IMG_4010

Submitting to YeastSpotting


Ingredienti

400 g. di farina O
240 g. di acqua a temperatura ambiente
8 g. di lievito di birra fresco
un pizzico di sale
4 cucchiai di olio di oliva

Sciogliere il lievito nell'acqua, aggiungere la farina e l'olio quindi impastare e per ultimo mettere il sale.
Lasciar riposare per un'ora, dare le pieghe a tre e far raddoppiare di volume.
Dividere la pasta e con i due terzi stendere piano con le mani una sfoglia di mezzo cm, ricoprire con prosciutto crudo, pomodoro a fettine sottili,  mozzarella e origano. Chiudere il guscio con la pasta rimasta stendendola piano piano sopra il ripieno, saldare i bordi, pennellare con olio e bucherellare. Lasciar lievitare almeno un'altra ora al caldo poi cuocere a 210 ° fino a doratura.
I tempi precisi non li metto mai con i lievitati, ogni ambiente ha la sua storia.

* Pieghe a tre - Stendere un po' l'impasto con le mani e riportare un lato al centro poi sovrapporre l'altro lato