giovedì 28 giugno 2012

CRESCENTE ALLE ZUCCHINE




Finalmente sono ritornata in possesso del mio amato pc, io sono antica e quindi poco pratica con le nuove tecnologie  infatti nei giorni scorsi alle prese con tablet e notebook di mio figlio sembravo una matta, adoro la vecchia tastiera quella che conosco a memoria fin dalla scuola, non voglio altro, checcepossofa' ?!!!

Ora tornerò a far visita ai vostri bellissimi blog e a prendere spunto da voi per nuovi piatti anche se con Caronte in arrivo ho paura che potrei sciogliermi pian piano stando davanti al monitor ma questo lo vedremo ....

La crescente che vi propongo l'ho vista nel libro delle Simili, ho variato qualcosina e mi sono messa all'opera con il risultato di un impasto meravigliosamente morbido che rimane tale anche il giorno dopo.


torneremo a scorrere ........










Ingredienti

  • 500g. di farina OO
  • 260g. di acqua a temperatura ambiente
  • 10 g. di lievito di birra fresco
  • 50g.di strutto
  • 8g. di sale
  • la punta di un cucchiaio di zucchero
  • 300g. di zucchine a tocchetti saltate in padella con olio evo e mezza cipolla tritata per 15 minuti insaporite con l'insaporitore Ariosto per patate 


Impastare insieme tutti gli ingredienti lasciando per ultimi il sale e  le zucchine che incorporerete pian piano, non deve incordare l'impasto anche perché è molto morbido ( quasi appiccicoso ), io l'ho lasciato piuttosto grezzo ma ormai faccio sempre come mi pare ^_^ !! Coprite e lasciate lievitare fino al raddoppio e poi stendete con le mani unte senza quel cilindro di legno, l'impasto è talmente morbido che sarà una passeggiata allargarlo. L'altezza più  meno è di 1/2 cm e poi dovrà lievitare di nuovo per una mezz'ora.
Infornate a 180° per 30 minuti circa o fino a che la crescente sarà bella dorata.

Hasta la vista

Chabb


ID CARD

ID CARD
BY ALE ESSENZA DI CANNELLA

Seguimi tramite e-mail