venerdì 23 dicembre 2011

IL PANETTONE TERZO ESPERIMENTO E TANTI AUGURI A TUTTI VOI




Auguro a tutti voi un Natale sereno e felice e voglio farlo con le bellissime parole del grande Modugno ringraziandovi di cuore per la vostra costante presenza. 



Dicembre

Odore di castagne per le strade
Eheheh
Fa freddo e il vento va dicendo nei camini
Almeno questa notte
Dimentichiamo il male



Buon natale a tutto il mondo
Che stanotte veglierà
Buon natale
Sotto la neve
Ogni casa risplenderà



Se a te nessuno
Stanotte vicino sarà
Da te la mia voce verrà



Buon natale a tutto il mondo
Buon natale con tutto il cuore



Se a te nessuno
Stanotte vicino sarà
Da te la mia voce verrà



Buon natale a tutto il mondo
Buon natale con tutto il cuore



Buon natale a tutto il mondo






* primo impasto
150 gr. O - 
90gr. di acqua t.ambiente - 
10gr. di lievito di birra

* secondo impasto
500gr. di farina Manitoba - 
150gr. di zucchero - 
200gr. di latte t.a. - 
3 uova medie - 
2gr. di lievito di birra

* terzo impasto
200gr. di burro morbido aromatizzato con buccia di limone e arancia grattugiata - 
5 tuorli - 
300gr. di farina O - 
3 cucchiai di miele d'acacia - 
130gr. di zucchero - 
5gr. di sale - 
qualche goccia di aroma di vaniglia - 
80gr. di gocce di cioccolato 


Preparazione

Primo impasto: sciogliere il lievito nell'acqua e impastare con la farina formando un panetto che metterete a lievitare fino al raddoppio.
Secondo impasto: al primo impasto aggiungere lo zucchero e il lievito sciolto in 50gr. del latte e di seguito unire le uova, la farina e il latte rimasto. Lavorare l'impasto almeno 15-20minuti ( io ho usato la mdp ). Lasciare lievitare coperto fino al raddoppio 
Terzo impasto: riprendete la pasta e unite la farina , i tuorli sbattuti, il miele, lo zucchero e il sale, infine aggiungete il burro aromatizzato e morbido e le gocce. Impastare brevemente.

Dividete la massa in due parti e ponete negli stampi da panettone alti 11,5 e larghi 18.
Io ho messo a lievitare nel forno con funzione lievitazione e dopo mezz'ora ho spento e lasciato lievitare fino a che ha raggiunto il bordo dello stampo.
Cuocere in forno preriscaldato a 170°-180° fino a che infilando lo stecchino uscirà perfettamente asciutto.
Infilate nei panettoni dei ferri da maglia e teneteli a testa in giù fino a che saranno freddi.


Il primo esperimento con il panettone lo trovate qui ma riducendo la quantità di manitoba io mi sono trovata meglio.






ID CARD

ID CARD
BY ALE ESSENZA DI CANNELLA

Seguimi tramite e-mail