mercoledì 26 ottobre 2011

BRIOCHE ALLA FRUTTA SCIROPPATA



........... il destino ha la sua puntualità


IMG_6105






Ingredienti:


  • 250gr. di farina forte ( io ho usato una O per pizza)
  •   50gr. di zucchero semolato
  •     2 uova ( 100gr. )
  •   25gr. di latte
  •     9gr. di lievito fresco
  •     4gr. di sale
  •   75gr. di burro morbido
  •     5gr. di malto ( io miele di castagno )
  • qualche goccia di essenza di vaniglia
Ho apportato qualche modifica alla ricetta base presa dal mio libro preferito 
" Il pane - Un'arte una tecnologia "
se avete della pasta di riporto di qualche lievitato dolce aggiungetela nella percentuale del 30% della farina.

per farcire
  • pesche sciroppate o altra frutta sciroppata a piacere (io ho usato le pesche home made al vino cotto)


per lucidare




cats

















Procedimento

Impastare uova, farina, zucchero, malto e latte per 5 minuti e lasciar riposare per 20-30 minuti.
Trascorso il tempo incorporare il lievito, poi il sale e per ultimo il burro lasciando incordare bene l'impasto, ci vorranno 15 minuti circa.
Lasciar riposare un'ora coperto e poi fare quattro pieghe cioè riportare al centro i due lati e poi piegare a libro.
Coprire con pellicola e riporre in frigorifero per 12 ore.
Riprendere l'impasto dare la forma classica di una pagnotta e con il mattarello schiacciare leggermente su carta forno fino ad avere un diametro di  24cm circa.
Introdurre nello stampo, io ho usato la tortiera cannellata Gardenia  della Guardini e lasciar lievitare per almeno un'ora.
Guarnire con la frutta sciroppata e far lievitare ancora un'altra ora.
Cuocere a 200° e dopo la cottura lucidare con la gelatina Fabbri 



ID CARD

ID CARD
BY ALE ESSENZA DI CANNELLA

Seguimi tramite e-mail