lunedì 30 maggio 2011

SEMIFREDDO CON MERINGHE E FRAGOLE E UN ATTESTATO DI MERITO

Il vantaggio di avere sempre della meringa in freezer è che in poco tempo puoi realizzare un dolcetto semplice ma rinfrescante e goloso. Con tutti gli albumi avanzati da colombe & co. una sera ho fatto tutta meringa all'italiana in vista della bella stagione così da non avere scuse per non preparare dei semifreddi per ogni occasione!! 

Questo è stato il dessert di ieri, consumato intorno alle 5 di pomeriggio con Sandra e Fabrizio dopo un pranzetto domenicale all'insegna di chiacchiere e relax e in occasione della consegna dell'attestato di merito a me, velina mora del Milu' contest Qui si cucina con il cuore quale giudice d'onore insieme alla velina bionda che avrò il piacere di riabbracciare il prossimo week end.







Amici in cucina:


  • 300gr. di meringa all'italiana
  • 500gr. di panna montata NON ZUCCHERATA
  • circa 8 meringhe sbriciolate 
  • fragole a pezzetti circa 250gr. o frullate 

  • pan di spagna un disco di 2 cm bagnato con 100gr. di acqua e 50gr. di zucchero fatti bollire e raffreddare

  • qualche fragola e qualche meringa  per la decorazione






Bagnate con lo sciroppo di acqua e zucchero il disco di pan di spagna direttamente nel piatto da portata e dentro un cerchio apribile. Tra il disco di pasta e il cerchio mettete un foglio di acetato o della pellicola trasparente cosi' da sformare bene il dolce.

Mescolate la meringa con la panna montata, aggiungete o fragole a pezzetti con il rischio pero' di avere l'effetto ghiacciolino o la purea che io consiglio vivamente per ultime le meringhe a pezzetti che sono una goduria infinita.

Versate il composto sulla base e riponete in freezer per almeno 6 ore ( io l'ho fatto il giorno prima ). Prima di servire guarnite con fragole e meringhe a pezzetti e se ne avete anche con del topping.


ID CARD

ID CARD
BY ALE ESSENZA DI CANNELLA

Seguimi tramite e-mail