giovedì 10 marzo 2011

SPAGHETTI AI PISELLI E SCAMPETTI CON L'AUTOSCATTO





Ragazzi la primavera mi rilassa a tal punto che ieri dopo una chiacchierata telefonica con Dauly sulla fotografia in generale ho voluto iniziare ad immortalare i miei piatti con l'autoscatto. Uso di norma il cavalletto ma quando si preme sul tasto un po' la macchina si muove invece con l'autoscatto è perfetto. Siiiiii è perfetto ma se il piatto ce lo lasci sul set invece io primaverizzata fino all'osso tant'è che sono pure marzarola ho dato il tempo e poi mi sono portata il piatto a tavola e me lo so magnato ahahahah ed ecco qui il risultato. Uno sfondo bellissimo con un accenno di mimosa in alto che non puo' non far pensare ad un bel piatto di spaghetti non credete ??? Meno male che avevo già uno scatto che ho dovuto ritoccare anch'esso fino all'osso per far apparire gli spaghetti ^__^  !!!  Ho bisogno di pappa reale lo so !!!


 
 
Attori veri:
 
  • 320gr. di spaghettini
  • scampetti una quindicina
  • 150gr. di pisellini
  • uno spicchio di aglio
  • prezzemolo
  • insaporitore Ariosto aglio e peperoncino
  • olio extravergine di oliva
  • sale
 
Ho pulito gli scampetti e li ho tagliati a tocchetti.  Nella padella con fondo in ceramica della Pedrini ho messo l'olio e lo spicchio di aglio schiacciato, ho aggiunto gli scampetti e fatto rosolare a fiamma viva, ho insaporito con Ariosto e sfumato con un po' di brandy, dopo cinque minuti ho aggiunto i piselli e regolato di sale. Ho cotto gli spaghetti molto al dente e poi li ho ripassati in padella e ho spolverato con prezzemolo tritato.
 
 

ID CARD

ID CARD
BY ALE ESSENZA DI CANNELLA

Seguimi tramite e-mail