venerdì 25 marzo 2011

CRACKERS AL GUSTO PIZZA




Per la gioia di mia figlia finalmente i crackers al sapor di pizza, si quelli che sanno di pizza marinara, tanto origano e pomodoro, olio e sale. Avevo del lievito madre da utilizzare dopo il rinfresco cosi' ho preso il libro delle Simili "Pane e roba dolce"  ed ero sicura che qualcosa saltava fuori infatti sono usciti loro, Crackers a lievitazione naturale, in verità li avevo già fatti ma con il lievito di birra e ora toccava provarli con il diavoletto di casa. Anche questa volta non ho messo il burro ma ho usato l'olio per sostituirlo, mi piaceva di più. Facilissimi da fare anche se come al solito i tempi sono un po' lunghi ma ne vale sempre la pena credetemi.




Personaggli e interpreti:



  • 250gr. di lievito madre
  • 25gr. di strutto
  • 50gr. di olio evo
  • 100gr. di acqua tiepida
  • 210gr. di farina OO
  • un bel cucchiaio di origano
  • due cucchiaini di concentrato di pomodoro
  • 2 cucchiainI di sale
Sciogliere il lievito nell'acqua, aggiungere la farina,  i grassi e tutti gli aromi. Impastare per 10 minuti, l'impasto sarà morbido ma non appicicoso. Lasciate riposare per 3 ore circa al caldo e coperto poi tirate con il matterello una sfoglia sottile che taglierete con la rotella in tanti quadrati forandoli con l'attrezzo apposito o con una forchetta. Cuocete in forno caldo a 190° per 10-15 minuti.

ID CARD

ID CARD
BY ALE ESSENZA DI CANNELLA

Seguimi tramite e-mail