lunedì 11 ottobre 2010

PIZZA CON LIEVITAZIONE 5-6 ORE



Ormai è risaputo quanto io sia affezionata ai lievitati e in particolare alla pizza, non c'è cosa più divina per me che impastare e aspettare. Questa volta ho fatto una pizza semi integrale e con una lievitazione di 6 ore, il risultato è stato più che soddisfacente direi visto che ne è rimasta proprio poca per il giorno dopo, i miei sembravano dei mastini non dei commensali.



Temperatura ambiente 20°

500gr. di farina O
500gr. di farina integrale
500gr. di acqua a 18°
3 gr. di lievito di birra secco oppure 9 gr. di lievito fresco
3 gr. di zucchero
100gr. di olio di oliva o di semi di mais per una pizza più croccante
20gr. di sale


Mettere l'acqua nell'impastatrice ( o in una ciotola se impastate a mano ) con il lievito, lo zucchero e l'olio e azionate la macchina unendo le farine e per ultimo il sale. Impastate per 15 minuti e lasciate riposare l'impasto per 20 minuti dopodichè formate le palline da 200-210 gr. circa ( ne verranno 8 ). Per riporre le palline ho usato la classica cassetta da pizzeria con il coperchio ma va bene qualsiasi contenitore purchè abbia il coperchio. Lasciate lievitare per 5 - 6 ore a temperatura ambiente e poi procedete a stendere con le mani. Qui trovate l'ultimo video che ho fatto per la mia amica Miciovolante del sito La cucina coi baffi, e questa è una cosa proprio grandiosa, una napoletana doc come è lei che chiede a me, marchigiana purosangue, consigli e trucchi per una buona pizza ehehehe. A proposito, vi consiglio vivamente di andare a visitare il suo sito, lei è una maga con i lievitati e naturalmente una garanzia.





Questa è la margherita prima di essere infornata nel mitico Ferrari Delizia.





Eccola fumante!!





Questa invece è la Tonno, capperi e peperoncino!!

ID CARD

ID CARD
BY ALE ESSENZA DI CANNELLA

Seguimi tramite e-mail