martedì 15 giugno 2010

TRECCIA RIPIENA CON MARMELLATA DI MELE COTOGNE




Vi lascio una treccia facile da fare e con un ripieno home made di marmellata di mele cotogne.
Si puo' anche usare l'olio al posto del burro ma devo dire che avendole provate entrambe voto decisamente per la versione burrosa che poi non ne prevede neanche una grande quantità, però il sapore e la fragranza non hanno paragoni.

Oggi ho perso le parole e desidero solo lasciare il posto alla musica che con questa canzone parla per me








Ancora una volta spunto preso dal mensile PIU' DOLCI con questo cast:

  • 90gr. di acqua t.a.
  • 6gr. di lievito di birra secco
  • 60gr. di zucchero
  • 1 uovo a t.a.
  • 1 limone
  • 100gr. di latte tiepido ( ora anche a t.ambiente )
  • 50gr. di burro fuso e freddo
  • 430-450gr. di farina O
  • un pizzico di sale
  • marmellata di mele cotogne per la farcia




Sciogliere in 5ogr. di latte il lievito, un cucchiaino di zucchero e 2ogr. di farina poi lasciare lievitare per una mezz'ora. Versare in una ciotola o nell'impastatrice la farina restante e nel centro mettere il panetto lievitato. Aggiungere il burro, lo zucchero rimasto, l'uovo, la buccia grattugiata di limone, il latte restante e iniziate a impastare dopodichè aggiungere il sale e l'acqua piano piano fino ad avere un impasto morbido ma lavorabile, dopo 10 minuti coprite con pellicola e lasciate triplicare di volume. Stendete la pasta su carta forno in un rettangolo di 40x25 e con la punta di un coltello incidete senza affondare un rettangolo al centro della pasta di 33x10. Praticate dei tagli obliqui alle parti che serviranno per intrecciare come vedete nelle foto sotto. Distribuite la marmellata nel rettangolo centrale e iniziate a intrecciare, sigillate bene e pennellate con del latte e poi lasciate lievitare ancora una mezz'ora. Guarnite con granella di zucchero e infornate a 175° fino a doratura, circa tre quarti d'ora.











ID CARD

ID CARD
BY ALE ESSENZA DI CANNELLA

Seguimi tramite e-mail