giovedì 10 giugno 2010

Roselline del deserto per placare un attacco culinario



In preda a un vero e proprio raptus culinario, sabato pomeriggio avevo la cucina in subbuglio ma dovevo fare fare e fare, insomma non riuscivo a star ferma cosi' sempre sfogliando vecchi mensili (PiùDolci Settembre 2009)
mi sono imbattuta in questi biscotti che solo a vederli ti scatenano una voglia incredibile di addentarli.
Possono essere arricchiti oltre che con gocce di cioccolato come ho fatto io anche con frutta disidratata o canditi ma anche con frutta secca tipo pistacchi o noci, i prossimi voglio farli con melone candito acquistato di recente in un mercatino.




Dedico queste roselline a tutte le forumine di Alfemminile che ho fatto sbavare per tutto il pomeriggio di sabato, sera compresa commentando di continuo sulla bontà di questi dolcetti. Su consiglio di Rita direi che si potrebbero mescolare ai cornflakes delle nocciole tritate grossolanamente, penso sia un'ottima idea voi che ne dite?




Il cast

200gr. di farina OO
50gr. di fecola di patate
2 uova
150gr. di zucchero
140gr. di burro morbido
buccia grattugiata di un limone ( la ricetta prevede vanillina ma io manco morta )
1 cucchiaino di lievito
30gr. di gocce di cioccolato
corn flakes q.b.




Montare il burro con lo zucchero e aromatizzare con il limone. Aggiungere le uova uno per volta, poi le farine setacciate con il lievito e per ultime le gocce di cioccolato. Con due cucchiaini formare delle palline grosse come noci e passarle nei cornflake poi infornare a 175° per una quindicina di minuti. Far raffreddare e servire anche spolverate di zucchero a velo.

ID CARD

ID CARD
BY ALE ESSENZA DI CANNELLA

Seguimi tramite e-mail