martedì 27 aprile 2010

Tortelli di patate con scampetti e mazzancolle



TORTELLI DI PATATE CON SCAMPETTI E MAZZANCOLLE


RICETTA TORTELLI DI PATATE


















Tornare dal cuore dell'Emilia e non provare a realizzare certi piatti è come non esserci mai stati.
Questi tortelli li ho mangiati a casa di un'emiliana ed è stato amore a prima vista, poi quello che mi è piaciuto è la delicatezza del ripieno, Cucchiaio e Pentolone lo aveva aromatizzato con limone grattugiato invece io ho messo cipolla tritata finemente e stufata.
In realtà questo piatto è di origine toscana ed è tipico della zona montana dell'Emilia, nella pianura si usa fare il ripieno di zucca o di erbette per i tortelli. Tutto ciò me lo ha detto stamattina Silvia al telefono, si si un'altra emiliana doc che ho conosciuto in Alf e con la quale ho in comune qualche bella passione oltre alla cucina!




Il condimento che ho usato è a base di mazzancolle e scampetti, niente di elaborato, l'unica cosa straniera che ho usato è stata una Wodka polacca meravigliosa per il profumo, con la quale ho sfumato il tutto.
Attendo suggerimenti e correzioni, di voi mi fido ciecamente lo sapete!!


RICETTA TORTELLI DI PATATE




Attori protagonisti:

  • Pasta fresca realizzata con 4 uova e 400gr. di semola di grano DeCecco e tirata sottile con mattarello o nonna papera.
  • 4 patate medie lessate con la buccia
  • una cipolla o uno scalogno tritati finementi e fatti stufare in padella con olio evo
  • tanto parmigiano reggiano stagionato bene bene
  • e poi sale qb e noce moscata
  • pangrattato, uova
Schiacciare le patate e aggiungere la cipolla stufata e tutto il resto, per la quantità di uova regolatevi, iniziate con uno e vedete la consistenza che poi sistemerete con il pangrattato.
Tagliate con il tagliapasta dei cerchi e mettete al centro un po' di ripieno poi richiudete bene a mezzaluna.


RICETTA TORTELLI DI PATATE


















Per il sugo ho messo in padella olio evo con due spicchi di aglio e del peperoncino, ho aggiunto il pesce e fatto andare con la fiamma alta per qualche minuto, ho sfumato con la wodka e regolato di sale. Ho abbassato la fiamma e fatto cuocere, infine ho aggiunto del prezzemolo tritato.


ID CARD

ID CARD
BY ALE ESSENZA DI CANNELLA

Seguimi tramite e-mail