giovedì 25 marzo 2010

Spaghettoni tonno e peperoni, quando qualcuno nel frigo piange


Quando ogni volta che apri il frigo e LUI è lì a pregarti con tutte le sue forze di usarlo, e quando ti fa chiaramente capire che di LUI puoi fare tutto ciò che vuoi e che la sua vita dipende solo da te, ma dico io come si fa !! Ho immaginato nella mia testa che si trattasse di Pierfrancesco Favino e non di un peperone rosso che mi pregava di fare di lui tutto ciò che volevo e così non ho potuto resistere. Ecco ora qualcuno di voi dirà ma questa è proprio suonata, ebbene si, è la sacrosanta verità e suonata è pure poco!!
Comunque tornando al peperone, ho voluto farci un primo veloce e che cominci a farci uscire dal grigiore delle giornate invernali almeno con il pensiero, l'ho abbinato al tonno, origano e qualche cappero, il tutto condito con olio di oliva e spolverizzato di peperoncino. Che ne dite se po' ffa'????




Ho usato per 4 persone
1 peperone rosso bello grosso
1/2 cipolla dorata tritata finemente
origano fresco
capperi sotto sale
peperoncino
olio evo
150gr. di tonno sgocciolato
spaghetti DeCecco n.12



Mettete olio e cipolla in un tegame e fate soffriggere un minuto, aggiungete il peperone tagliato a pezzetti non troppo grossi e poi i capperi tritati finemente. Fate cuocere a fuoco bassissimo i peperoni e a cottura ultimata aggiungete il tonno spezzettato, l'origano e il peperoncino.
Cuocere la pasta al dente e ripassarla in tegame per un minuto.



Posted by Picasa


ID CARD

ID CARD
BY ALE ESSENZA DI CANNELLA

Seguimi tramite e-mail