giovedì 4 marzo 2010

Biscottini al cioccolato e dulce de leche



Eccoli i biscottini che giravano come fantasmini nel blog ma che non riuscivate a vedere. Salacabula magicabula bibidibodidibù .........

....scherzi a parte credo si sia trattato del fatto che per errore ho pubblicato il post non ancora pronto e poi l'ho cancellato subito, tutta colpa della zia Daulyna e delle lezioni blogghifere che devo darle!! eh!!eh!!

Questi biscotti sono fatti con una ricetta de Il Cucchiaio d'Argento esattamente per i Canestrelli piacentini, io però l'ho voluta fare perchè c'è una ridotta quantità di burro infatti io la chiamo "frolla grezza" perchè rimane un tantino rustica alla vista. Devo dire invece che si presta molto ad essere farcita come ho fatto io con il Dulce de leche ( la ricetta la trovate qui ) e meglio ancora con il cioccolato.



Serviranno:

500 gr. di farina OO
125gr. di burro
150gr. di zucchero
2 uova
una bustina di lievito per dolci
un po' di buccia di limone grattugiata
latte qb per ottenere un impasto liscio e di consistenza giusta



Mettete la farina con il lievito setacciati sulla spianatoia, sfarinateci il burro freddo e aggiungete via via tutti gli altri ingredienti ottendendo un impasto bello liscio che lascerete riposare per un'ora.




Tirate la frolla con il mattarello dello spessore di 1cm circa e ritagliate i biscotti con formine varie, cuocete in forno a 180° per una decina di minuti, devono dorare. Lasciateli raffreddare e farciteli come più vi piace, potete anche lasciarli semplici spolverati di zucchero a velo.






ID CARD

ID CARD
BY ALE ESSENZA DI CANNELLA

Seguimi tramite e-mail