giovedì 15 ottobre 2009

Focaccia di ceci ripiena

Focaccia di ceci ripiena



Ieri non sapendo che fare per cena e non avendo voglia della solita minestrina salvatutto ho pensato di fare qualcosa che non richiedesse troppo tempo e che fosse però un po' particolare.

Sfogliando, sfogliando mi è saltata agli occhi questa focaccia e io quando leggo "focaccia" perdo la testa dovete credermi, un controllo veloce se avevo ciò che serviva e ho iniziato ad impastare.




L'impasto è molto semplice e prevede questo:
300gr. farina OO
100gr. farina di ceci
200gr. di acqua a 34°
15gr. di lievito di birra fresco
1 cucchiaio di olio di oliva
un pizzico di sale.
per la farcitura potete usare ciò che volete, io ho messo prosciutto cotto e stracchino.
Ho impastato nella planetaria per 10' e poi ho coperto e lasciato lievitare per un'ora e mezza, ho diviso l'impasto in due parti una più grande e ci ho foderato una teglia in alluminio, ho messo prosciutto cotto e stracchino e chiuso con la seconda parte di impasto.


Sigillate bene e con una forchetta o con l'attrezzo apposito bucherellate la superficie e pennellate con un'emulsione di acqua e olio.
Lasciate lievitare ancora un'ora e cuocete in forno a 190° per circa 40'.







Due cose l'esperienza deve insegnare:
la prima, che bisogna correggere molto;
la seconda, che non bisogna correggere troppo.
( E. Delacroix )

ID CARD

ID CARD
BY ALE ESSENZA DI CANNELLA

Seguimi tramite e-mail